Home » Apple, iPhone 7 esplode in Cina: pericolo come il Galaxy Note 7?
Consigli Curiosità News

Apple, iPhone 7 esplode in Cina: pericolo come il Galaxy Note 7?

In Cina un iPhone 7 è esploso mentre era in carica. Stesso destino per il Galaxy Note 7 della Samsung? Intanto Apple apre un’indagine per scoprire le cause del dispositivo acquistato soltanto quattro mesi fa.

L’iPhone 7 è pericoloso come il Samsung Galxy Note 7? È giunta una notizia riguardante il caso di un iPhone 7 esploso in Cina pochi giorni fa: si tratterebbe della seconda volta in pochi mesi che il top gamma della Apple esplode in modo inspiegabile. La casa di Cupertino ha appena avviato un’indagine per scoprire le cause che hanno portato all’esplosione dello smartphone, acquistato da una ragazza cinese soltanto quattro mesi fa.

Voci di corridoio affermano che al momento si tratterebbe di un caso assolutamente isolato, ma  è chiaro che il pensiero di molti acquirenti del celebre marchio va un altro famoso smartphone, il Samsung Galaxy Note 7, che è stato ritirato dal mercato dopo una serie di esplosioni in giro per il mondo a causa della batteria. E’ stato un grande flop per l’azienda sud-coreana, oltre che un un disastro economico e d’immagine della storia del mobile.

Il caso dell’iPhone 7 esploso in Cina è stato riportato qualche giorni fa dal tabloid britannico The Sun che, in un articolo apparso sul proprio sito web ufficiale, descrive la vicenda capitata ad una giovane donna che abita nella provincia del Jiangsu.

LEGGI: Appassionato di foto? Canon EOS 6d Body in offerta su Yeppon!

iPhone7 esploso in Cina [Foto: The Sun]

Ero uscita fuori di casa per andare a correre e avevo lasciato l’iPhone in carica, visto che aveva la batteria completamente esaurita” – racconta la donna al The Sun, ricordando che aveva acquistato il top di gamma della Apple soltanto quattro mesi fa  –  Mentre rientravo ho sentito un’esplosione che proveniva dalla mia abitazione. Rientrando in casa ho realizzato che si trattava proprio del mio telefono”.

Dopo lo spavento, la donna racconta al tabloid britannico che ha cercato di capire cosa ha dato origine all’esplosione , prima di recarsi in un Apple Store dove ha portato il suo iPhone 7. Infine l’amara sorpresa: neanche i tecnici dell’azienda di Cupertino sono riusciti a capire quale sia stata la genesi dell’esplosione.

Mentre Apple indaga sulla causa che ha causato il cortocircuito dell’iPhone7, si ricorda a tutti coloro che posseggono un dispositivo della casa di Cupertino che è importante utilizzare soltanto caricabatterie originali e certificati piuttosto che affidarsi ad altre marche che offrono accessori per il proprio iPhone e iPad a prezzi vantaggiosi.

LEGGI ANCHE: Vivere le stesse emozioni del cinema dal divano di casa? Samsung Tv Led 40″4K Ultra Hd Piatto in promozione su Yeppon! 

iPhone7 esploso in Cina [Foto: The Sun]