Home » Apple, primo iPhone pieghevole entro il 2020 per battere Samsung
News Novità Smartphone

Apple, primo iPhone pieghevole entro il 2020 per battere Samsung

 

Dopo la rivoluzione con iPhone X, Apple potrebbe rinnovare i propri melafonini con il lancio del primo iPhone pieghevole.

Apple versus Samsung: nuova sfida per il lancio di smartphone pieghevoli!

Da qualche settimana sul web girano voci insistenti sull’azienda di Cupertino che sta sviluppando in gran segreto il primo iPhone con flexible screem  in collaborazione con un nuovo partner: LG Display e “liberarsi” di Samsung come fornitore ufficiale degli schermi OLED presenti su iPhone X.

Rumors confermati ora anche da un’analista della Bank of America, Wamsi Mohan, che ha dichiarato che la prossima “rivoluzione” dell’iPhone arriverà nel 2020 con un modello “foldable”.

Quattro mesi fa avevamo dato già conferma su questo blog di un eventuale iPhone pieghevole riportando una domanda di brevetto Apple dell’Ufficio Marchi e Brevetti degli Stati Uniti d’America: “Un dispositivo elettronico potrebbe avere una porzione flessibile che permetterebbe al dispositivo di essere piegato – si legge in una nota – Il dispositivo potrebbe avere un display flessibile. Il display flessibile potrebbe disporre di una parte pieghevole che permetterebbe al display di piegarsi lungo un asse quando il dispositivo è ripiegato.”.

LEGGI: Apple iPad: tutte le offerte Yeppon sul tablet più potente e famoso al mondo

Ecco cosa ha dichiarato l’analista in una recente nota agli investitori:

“Quest’autunno ci aspettiamo l’arrivo dei nuovi iPhone, che rimarranno essenzialmente molto simili agli attuali modelli ma non nelle dimensioni. Le nostre fonti ci confermano, che Apple sta lavorando ad uno smartphone pieghevole. Questo nuovo telefono-tablet sarà pronto per il 2020”.

E l’eterno competitor Samsung? Aumentano i rumors sul debutto sul mercato di Galaxy X, lo smartphone dallo schermo pieghevole che farà concorrenza a ZTE Axon M, ultimo top di gamma dell’azienda cinese che si differenzia da tutti i modelli mobile attualmente in circolazione per il suo doppio display pieghevole, che permettere agli utenti di usare il cellulare in  ben 4 modalità.

Durante una recente intervista rilasciata a CNET, il CEO di Samsung Mobile, DJ Koh, ha rilasciato  alcune informazioni importanti sul futuro Galaxy X: “Ho bisogno di essere completamente sicuro di poter offrire la migliore esperienza utente quando stiamo lanciando una nuova categoria di prodotti”.

La sfida tra i due colossi tech è ufficialmnete aperta: chi lancerà per primo il nuovo smartphone pieghevole?