Home » Applicazioni antifurto per smartphone? Ecco quelle da scaricare
Consigli Curiosità Guide

Applicazioni antifurto per smartphone? Ecco quelle da scaricare

 

Ecco le migliori applicazioni antifurto (gratuite) per proteggere il proprio smartphone.

Vita dura per un ladro di smartphone!

Dall’applicazione che scatta la foto del colpevole, incastrandolo, a quella “invisibile”, aumentano le app antifurto che permettono di proteggere e, quindi, recuperare, il nostro smartphone qualora ci venisse rubato.

Oltre a quelle preinstallate sui dispositivi Android e iOS, attualmente ci sono applicazioni (gratuite) che possono eliminare o cancellare tutti i dati nel telefono anche se questo è stato perso o rubato. In alcuni casi e con determinate circostanze, tali applicazioni possono anche ritrovare il telefono e rilevarne la posizione.

Pochi giorni fa è balzata alla cronaca nazionale la storia di una donna romana che è riuscita a recuperare il proprio smarthone proprio grazie a una di queste app che, scattando una foto al ladro, ha permesso alla polizia di rintracciarlo e consegnare il telefonino alla legittima proprietaria.

Su tutti gli smartphone con sistema operativo Android c’è il sistema preinstallato di rilevazione e localizzazione del cellulare che si chiama Wheres my Droid. Come funziona?  L’app permette di  ritrovare lo smartphone rubato o perso tramite la localizzare dello smartphone che utilizza Google Maps. Inoltre,  l’app previene anche usi non autorizzati e cancella immediatamente tutti i dati, con comandi a distanza inviabili via sms.

Con Wheres my Droid è possibile anche far squillare a distanza il proprio smartphone per ritrovarlo tramite comando sms e controllare gli spostamenti dal proprio pc.

Per ritrovare l’iPhone perso o rubato c’è l’app gratuita Trova il mio iPhone. Con questa app è possibile bloccare il telefono a distanza, da remoto, oppure cancellare tutti i dati al suo interno.

Tra le altre aap gratuite che permettono di localizzare il proprio smartphone c’è Prey. La peculiarità di questa app è che è possibile scattare foto utilizzando la fotocamera interna del device per immortalare il viso del ladro oppure qualche punto di interesse presente nella nostra città per farci capire la sua posizione.

LEGGI ANCHE: Tv Led, smartphone ed elettrodomestici: scopri le OFFERTE YEPPON della settimana!

Lockwatch è un app che permette di scoprire chi sta provando a sbloccare il nostro cellulare, localizzandolo e facendogli anche una foto. Si riceverà una mail ogni volta che qualcuno tenta di sbloccare il PIN e la password del nostro smartphone e la foto della persona che ci sta provando.

Cerberus è un’app che permette di geolocalizzare il telefono tramite Pc. Inoltre, a differenza delle altre applicazioni, Cerberus sa rendersi invisibile, così il ladro non si accorge nemmeno che lo smartphone sta per essere rintracciato.

 

Tags