Home » Attività irregolare sul conto PosteItaliane? Ecco la nuova truffa
Consigli Curiosità Guide

Attività irregolare sul conto PosteItaliane? Ecco la nuova truffa

La Polizia Postale lancia l’allarme in merito a una nuova truffa via mail che coinvolge i clienti che hanno un conto corrente presso le PosteItaliane.

Occhio alla nuova truffa!

Sta diventando virale una mail che avvisa i clienti che hanno aperto un conto corrente presso PosteItaliane che ci sono state delle attività irregolari registrati, con conseguenza blocco della carta prepagata PostePay.

Ovviamente niente di tutto ciò è vero, e ancora una volta i truffatori utilizzando il metodo del “link da cliccare” per risolvere il problema. L’allarme è stato lanciato dalla Pagina Facebook Una vita da social gestita dalla Polizia Postale.

“Queste mail sono un inganno – si legge sulla Pagina Facebook Una vita da social – Mai nessun istituto/banca comunicherebbe tali contenuti con questo mezzo. Bloccate il mittente e cancellate il messaggio

Di seguito, ecco la mail da evitare:

LEGGI ANCHE: Su Yeppon il Black Friday è già iniziato! Clicca su questo link per accedere alle offerte imperdibili!

L’unica soluzione per evitare di essere raggirati, è quello di cestinare immediatamente questo tipo di mail e di non cliccare sui collegamenti presenti, evitando di  fornire i propri dati anagrafici e gli estremi della propria carta di credito nella pagina web indicata nella mail.

LEGGI ANCHE: Voglia di shopping? Scopri tutti i prodotti Yeppon scontati dal 20% al 50%

Tags