Home » Boom di iscrizioni per Vero, il nuovo social network che sfida Instagram
Consigli Curiosità Guide

Boom di iscrizioni per Vero, il nuovo social network che sfida Instagram

Vero è un nuovo social network che ha superato 1 milione di iscritti in solo 24 ore e sfida apertamente Instagram. Ecco come funziona

Nell’ultimo weekend di febbraio 2018 solo negli Stati Uniti c’è stato un vero e proprio incremento di iscrizioni, per la precisione 1 milioni, a un nuovo social network chiamato Vero, che sfida apertamente Instagram, la piattaforma di foto e video di proprietà di Mark Zuckerberg.

In verità Vero esiste gia dal 2015, creato da un milionario russo, Ayman Hariri, assieme a due soci. Ma come mai l’app del social network a diventare così celebre soltanto ora? Il motivo è semplice: il cambio dell’algoritmo di Instagram ha creato malcontento tra i suoi utenti: la presenza massiccia di pubblicità, l’ordine non cronologico delle pubblicazioni di foto e video nel News Feed e i post di utenti “sponsorizzati” che un utente non segue ma è costretto a vedere hanno fatto storcere in naso a molte persone.

Lo scopo di Vero è quello di offrire ai propri utenti un social network “semplice”, come erano Facebook e Instagram nei loro primi anni, cioè una piattaforma senza pubblicità, senza influencer, e dove le persone, gli artisti e i media sono tutti sullo stesso piano.

Come funziona Vero

Innanzitutto per iscriversi a Vero bisogna scaricare l’app, disponibile gratuitamente sia su Google Play Store per i dispositivi Android che su App Store di Apple per i dispositivi con iOS. Una volta effettuata l’iscrizione – dove vengono chiesti nome utente, e.mail e un numero di telefono per ricevere via sms o telefonata un PIN per verificare l’autenticità del profilo – è giù possibile pubblicare contenuti.

LEGGI ANCHE CURA DEL CORPO: SCOPRI TUTTE LE OFFERTE DEI PRODOTTI IN CATALOGO IN PRONTA CONSEGNA SU YEPPON!

A differenza di Instagram, su Vero oltre alle foto, video o articoli, si possono pubblicare anche brani musicali o soltanto dei link che rimandano a siti esterni.

Cambia anche la privacy per la pubblicazione dei contenuti su Vero, che offre ai propri utenti quattro tipo di pubblicazione: solo amici stretti, amici, conoscenti e followers, ovvero utenti che non si conoscono nella vita reale.

Una lente di ingrandimento posta nel News Feed permette agli utenti di cercare e seguire i profili dei propri artisti o dei media preferiti e c’è anche la possibilità di seguire soltanto gli hashtag con gli argomenti che interessano maggiormente.

LEGGI ANCHE PROFUMI E FRAGRANZE DEI GRANDI BRAND: SCOPRI  I “PREZZI SCONTATI” DEI PRODOTTI IN PRONTA CONSEGNA SU YEPPON!

Come tutti i social network, anche Vero ha bisogno di monetizzare, visto che la pubblicità è completamente bannata. Per questo motivo, al termine dei 12 mesi dall’iscrizione su Vero, gli utenti dovranno sottoscrivere a un abbonamento annuale. Anche se ancora non sono state rese note i prezzi per l’abbonamento, il fondatore assicura che si tratterà di una cifra davvero irrisoria.

Segui Yeppon ovunque