Home » Come funziona Twitter
News

Come funziona Twitter

Utilizzare Twitter non è difficile.

Solo che, trattandosi di un social network meno diffuso rispetto ad alcuni diretti concorrenti (come Facebook), a volte i neofiti si trovano spiazzati. In questo articolo andremo quindi a scoprire come funziona Twitter, proprio a partire dalla terminologia di base e dalle azioni e relazioni che questa piattaforma consente di mettere in atto.

twitter

Cosa è Twitter?

Tutti coloro che vogliono iniziare ad usare Twitter, o anche solo a capire come funziona e quali possibilità di comunicazione e di auto-promozione offre, devo cominciare con l’ABC. Non staremo in questa sede a spiegarvi cosa è un social network, ma piuttosto cercheremo di farvi capire le peculiarità di Twitter.

Bisogna anzitutto immaginare Twitter come una grande rete di persone, aziende, enti e associazioni connesse in tutto il mondo attraverso la rete internet. Twitter funziona bene perché può farti scoprire cosa sta accadendo, chi si trova vicino a te. Ma non finisce qui, Twitter è capace di mettervi in contatto istantaneamente con altre persone che non conoscete ancora, ma con cui potete o meno condividere alcuni interessi: musica, politica, televisione, cinema, moda, notizie provenienti dal mondo delle celebrità… molte cose (ma non tutte) fanno notizia su Twitter. Twitter è il mondo delle cose che si svolgono in tempo reale. News e aggiornamenti direttamente dall’arena della politica, novità e commenti in diretta dagli atleti prima, dopo e durante la partita, notizie dal dietro le quinte di cantanti, attori, modelle.

twittercome-funziona

Come funziona Twitter? Le parole e i segni che hanno fatto il successo di un social network

Un aggiornamento su Twitter si chiama Tweet. Quando cioè scrivi un contenuto, condividi una foto o un link, stai ‘twittando’ e non ‘postando’ come avviene su Facebook.
Su Twitter le persone si dividono in persone comuni e influencers. I secondi sono i più ambiti perché fanno da cassa di risonanza e spesso diventano il filtro, la connessione tra artisti, celebrità e pubblico.

L’hashtag è una parola che viene preceduta dal segno -#. Si tratta di uno degli strumenti più usati, che ha fatto il successo di questa piattaforma ed è stato recentemente copiato anche da Facebook. Cliccando (o richiamando con una ricerca) un hashtag si ottiene l’elenco di tutti i contenuti presenti sul network. Poi c’è il segno -@ (“at”) che è il corrispettivo del taggare in FB. Dopo l’at si aggiungono i nomi utente (@UserName) per raggiungere direttamente le persone interessate.

Tags