Home » Come scegliere un ultrabook
Consigli Guide

Come scegliere un ultrabook

Un ultrabook è in sostanza un pc portatile che unisce leggerezza e alte performance a livello di hardware e software. Qualche anno fa spopolavano solo i Mac della Apple, ma a poco a poco anche tutti gli atri brand hanno cominciato ad andare in contro alla domanda di notebook ultra leggeri, da poter portare con sé ovunque, senza che ciò ne penalizzasse le prestazioni.

Oggi l’offerta è decisamente più ricca per cui è comprensibile che un utente poco esperto si chieda come scegliere un ultrabook.
Se siete arrivati fin qua è probabile che abbiate già risposto alla domanda “per cosa devo usare il mio notebook?” e quindi state cercando un pc portatile con determinate caratteristiche.

Ovviamente, grazie alle sue componenti, un ultrabook di fascia alta è perfetto per lavorare con qualsiasi tipo di software, dai semplici programmi di videoscrittura (come Word o Excel) a quelli di grafica, video editing o modellazione 3D.
Grazie alla sua connettività a 360 gradi inoltre è un eccellente supporto per presentazioni ad effetto: potrete infatti collegarlo a un proiettore e usarlo durante una riunione aziendale. Per non parlare poi del fatto che è molto comodo da usare anche in viaggio.

Queste però sono caratteristiche un po’ comuni a tutti gli ultrabook. La domanda che dovete farvi adesso è “quale ultrabook in particolare può fare al caso mio?“.Continuate a leggere questa breve guida e poi date un’occhiata a tutti i modelli contenuti all’interno del catalogo online Yeppon, dove troverete anche tante offerte interessanti.

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20HR

 

Lenovo ThinkPad X1 Carbon 20HRLenovo è diventato un brand sempre più presente nel mercato informatico, sia per quanto riguarda i pc portatili in generale, sia per gli ultrabook in particolare.
Il processore è un Intel Core i5, che sfrutta la tecnologia Turbo Boost 2.0 per migliorare le prestazioni della scheda grafica e della CPU stessa, a patto di operare al di sotto di determinati limiti. I GHz della frequenza infatti vengono gestiti in base al carico di lavoro di hardware e software.

La memoria RAM è di 8 GB mentre la scheda grafica è una Intel HD 620: non è il meglio offerto dal mercato, ma va benissimo per lavorare anche con programmi leggeri di video editing. Ciò grazie anche al Quick Sink Video che sfrutta le capacità di elaborazione multimediale della scheda grafica Intel. Oltre a poter creare facilmente dischi DVD e Blu-ray sarete anche in grado di modificare video 3D e di convertire file video 2D in 3D.
Lo schermo è disponibile in due varianti da 14 pollici: display Full HD (risoluzione 1920 x 1080), oppure pannello WQHD IPS (risoluzione 2560 x 1440).
Infine c’è anche il plus di Intel Small Business Advantage, che supporta in particolar modo le piccole imprese che non hanno una rete amministrata e devono gestire problematiche relative alla sicurezza.
Per quanto riguarda l’hard disk, il modello base è dotato di un’ottima Unità SSD SATA da 128 GB, ma potete arrivare fino a 1 TB di spazio con un’unità SSD PCIe TLC OPAL2.

HP EliteBook 840

HP EliteBook 840

 

 

Con un budget più alto a disposizione potete puntare su questo ultrabook HP dalle eccellenti caratteristiche. La CPU è una Intel Core i7 con una frequenza di 2,5 GHz, quindi più avanzata del modello descritto sopra. La memoria RAM del modello base è di 16 GB, mentre la scheda grafica è una Intel HD 520, dotata sempre di tecnologia Turbo Boost. Anche lo schermo di questo modello misura 14 pollici (risoluzione 2560 x 1440); si tratta di un pannello ultraslim QHD UWVA antiriflesso munito di illuminazione posteriore a LED. Avrete un’esperienza di visione di ottimo livello, per cui potrete usare questo ultrabook HP anche per godervi i vostri film e serie tv in streaming preferiti.
Eccellente anche l’hard disk, un SATA da 1 TB che renderà ogni operazione del vostro pc molto rapida, dall’accensione allo spegnimento.
Un ottimo modello con un’elevata potenza di calcolo, perfetto anche per i programmi più pesanti e anche per l’intrattenimento: questo ultrabook hp infatti vi permette anche di giocare a qualche videogame, se non impegna troppo la scheda video.

Microsoft Surface BookMicrosoft Surface Book

I modelli di ultrabook Microsoft Surface Book sono invece più economici, ma garantiscono comunque ottime performance. Una buona scelta per lavorare ovunque, anche in viaggio, e per fare presentazioni durante i meeting aziendali.
Leggerissimo (pesa solo 1,25 Kg), è dotato di un processore Intel Core i7 che garantisce un’ottima potenza di calcolo. Occorre precisare però che potrete optare anche per il modello più economico, munito di Intel Core i5.
La memoria RAM va da 4 a 16 GB, a seconda della versione che sceglierete, così come la scheda grafica: potrete optare per una Intel HD 620 (per i5) oppure per Iris Plus Graphics 640 (per il processore i7). La memoria interna invece va da 128 a 512 GB.
Lo schermo è più piccolo dei modelli illustrati poco fa (13,5 pollici), in compenso è dotato di display touch e offre comunque un’ottima esperienza di visione.
Il sistema operativo che troverete già installato è il performante Windows 10.

Se avete a disposizione un budget piuttosto alto e volete un pc prodotto da un brand iconico, allora potreste trovare interessante la guida su come scegliere un Macbook.