Home » Facebook ha lanciato il feed “Esplora”: come funziona
Curiosità Guide

Facebook ha lanciato il feed “Esplora”: come funziona

Facebook si aggiorna e lancia l’Explore Feed, sia su mobile che su desktop: ecco come funziona

Arriva un razzo su Facebook!

Dopo una lunga fase sperimentale soltanto per una cerchia stretta di utenti, Facebook ha finalmente rilasciato a livello mondiale la nuova funzione Explore Feed o feed Esplora, sia per la versione app che per quella desktop.

Come già annunciato su questo blog, mesi fa era apparsa a sorpresa una misteriosa icona a forma di razzo,  accanto all’icona del News Feed ad alcuni utenti sia iOS che Android pochi giorni fa. Ma a cosa serve?

Il nuovo Explore Feed permette di mostrare agli utenti del noto social network blu una più ampia gamma di contenuti. In sintesi, possiamo trovare post, articoli, foto e video di fonti che attualmente non seguiamo.

LEGGI: I Tablet Window e gli E-Reader più venduti su Yeppon

Come funziona Explore Feed?

Come specificato prima, a differenza del personale News Feed dove appariono notizie di utenti e pagine che seguiamo, in Explore troveremo contenuti originali decisi da un algoritmo: ogni volta che commenteremo o aggiungeremo un Like a un determinato contenuto, infatti,  le nostre azioni influenzeranno i contenuti che vedremo nell’Explore Feed.

Un portavoce di Facebook, in merito alla nuova funzione, ha dichiarato: “Abbiamo lanciato una piattaforma complementare di articoli, video e foto popolari su misura per ogni persona, scelti in base al contenuto che potrebbe essere interessante per loroMolti utenti hanno manifestato un certo interesse verso modi più semplici di allargare i propri orizzonti”.

Come mostrato nella foto in alto, per accedere velocemente al tab Explore Feed su mobile, basta cliccare sul menu Altro che trovate nella parte bassa del menu di navigazione, mentre su desktop si trova nella barra laterale sinistra nella sezione Esplora.

Niente panico se ancora non vi è apparsa l’icona a forma di razzo: l’aggiornamento dell’app è stato lanciato oggi e dovrebbe arrivare pian piano su tutti i dispositivi mobili.

Guido Chierchia

Content editor, blogger, social media specialist