Home » Recensione Far Cry 5: FPS coinvolgente e tecnicamente eccezionale
Recensioni

Recensione Far Cry 5: FPS coinvolgente e tecnicamente eccezionale

Far Cry 5

Il quinto capitolo della fortunata saga di Ubisoft non tradisce le aspettative, mostrandosi più evoluto delle precedenti uscite, senza però stravolgere l’identità del brand. E così, Far Cry 5 regala un’esperienza di gioco ampia, coniugando una mappa enorme con personaggi davvero ben riusciti. Con questo capitolo, Ubisoft ha potenziato tutti gli aspetti che avevano in passato dichiarato il successo della saga, a partire dal gameplay coinvolgente per arrivare alla caratterizzazione dei nemici, sempre carismatici ed inquietanti. Ciò che non convince completamente è la trama. Non parliamo tanto del puro succedersi dei fatti, comunque abbastanza lineare, quanto del modo in cui sono narrati. Ci troviamo di fronte, infatti, ad un racconto molto frammentato, fatto di rimandi e frequenti spostamenti del nucleo narrativo. Il risultato finale è una perdita di efficacia che va un po’ a compromettere lo spessore del gioco.

Trama

Far Cry 5 è ambientato in Montana, nella Hope County. Si tratta di un mondo fortemente rurale, i cui abitanti si dedicano prevalentemente alla caccia e alla pesca, senza disdegnare qualche piccolo reato ogni tanto. In questo scenario, si ritrovano i membri di Eden’s Gate, setta pseudo-religiosa e fortemente militarizzata. Guidati dal folle Joseph Seed, mirano a conquistare i territori circostanti, assoggettandoli al volere del proprio capo carismatico. Nei panni del vicesceriffo della contea, il nostro obiettivo sarà di stroncare il crescente fanatismo degli Edenisti e liberare i territori dalla loro violenza dilagante. Per farlo, non potremo certo agire da soli ma andando a fomentare delle rivolte fra gli abitanti dei territori sottoposti al controllo della setta. Lo scopo finale, chiaramente, è quello di metterne a tacere il capo, sbarazzandoci passo dopo passo dei vari tirapiedi che troveremo sul nostro percorso. Oltre alla trama, che non è certo originalissima, non ci ha convinto molto il personaggio che andremo ad impersonare, il quale appare un po’ troppo piatto e bidimensionale.

LEGGI ANCHE: Recensione Red Dead Redemption: il fascino del vecchio west in un videogioco invecchiato bene

Gameplay

Far Cry 5 è un FPS dotato di un approccio notevolmente vario e profondo alle varie missioni. Al di là della storia principale, infatti, avremo una moltitudine di attività collaterali da compiere, alcune delle quali fondamentali per ottenere nuove abilità e crescere di livello. La mappa è veramente grande e potremo muoverci in totale libertà a piedi o in sella a vari mezzi di trasporto che troveremo per strada. Potremo dedicarci alla caccia, alla pesca o a reclutare alleati per portare a compimento la nostra missione. Il tutto in modo molto intuitivo, grazie ad un gameplay efficace e snello. L’esperienza in prima persona è molto gratificante, l’azione di gioco incalzante e tantissime le armi a nostra disposizione. Potremo, poi, modificarle e potenziarle con gli upgrade conquistati man mano che proseguiremo nel gioco. Volendo proprio cercare un difetto, potremmo dire che l’intelligenza artificiale dei nemici non è il massimo. Si tratta, comunque, di un particolare che non inficia troppo un gameplay divertente.

Grafica

Se a livello di trama appare a volte zoppicante, Far Cry 5 si rivela tecnicamente eccellente. La campagna del Montana che fa da ambientazione al gioco è ritratta con una grande attenzione per i dettagli, elementi che rendono l’esperienza realistica ed immersiva. I panorami, poi, sono quanto di meglio si possa osservare in un videogame. In più, gli effetti di luce ed i cambiamenti di luminosità nell’arco della giornata, risultano di grande effetto. Certo, qualche animazione è meno rifinita ma parliamo soprattutto dei personaggi comprimari. Invece le cutscene sono sempre di grande effetto.

Sonoro e longevità

Come in GTA V, anche qui potremo cambiare stazione radio una volta saliti a bordo di una vettura, scegliendo quella che più ci piace. Al di là di questo, i suoni ambientali ed i dialoghi sono molto ben fatti e aumentano il senso di immedesimazione generale. Anche la longevità ci ha convinti. Per concludere il gioco occorreranno circa 20 ore ma, in modalità multiplayer, tempo e divertimento diventeranno praticamente infiniti.

Vesti panni del vicesceriffo di Hope County e vivi la tua avventura nelle campagne del Montana. Acquista Far Cry 5 per Xbox One o PS4 su Yeppon.it!

Pro

  • Gameplay molto solido
  • Personaggi caratterizzati a dovere
  • Graficamente ineccepibile

Contro

  • Alcune animazioni sono approssimative
  • Il nostro personaggio non è proprio carismatico
  • Qualche incertezza nella trama

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Far Cry 5
Author Rating
51star1star1star1star1star

Sonia Rosso