Home » Recensione fotocamera Fujifilm X70 (2016)
Recensioni Recensioni Fotocamere

Recensione fotocamera Fujifilm X70 (2016)

Fujifilm X70

Quando si parla di fotocamere compatte spesso si pensa alle “punta e scatta”, macchine economiche di qualità non troppo elevata destinate in particolare all’utilizzo in modalità automatica. Ma non tutte le compatte sono così: Fujifilm X70 si differenzia dalla maggior parte dei modelli nella sua categoria, mettendosi in luce grazie alle ottime prestazioni e all’ampia possibilità di personalizzare gli scatti.

Oltre a essere realizzata molto bene, secondo i classici canoni costruttivi di Fujifilm, la X70 è una macchina progettata in modo intelligente. I comandi sono disposti in maniera intuitiva e si raggiungono comodamente, per quanto chi ha mani grandi avrà qualche difficoltà. Monta componenti di grande qualità e può vantare un’interfaccia grafica davvero funzionale. L’autonomia della batteria non delude e, grazie al wifi integrato, anche la parte multimediale risulta ben coperta.

Costruzione e design

Bella e solida, la X70 ha un design elegantemente retrò e in mano risulta molto leggera. È costruita con ottimi materiali e offre un buon grip in mano. Elemento di grande spicco è il diplay touch da 3 pollici posizionato sul retro. Si tratta di uno schermo ad alta risoluzione con un buon contrasto e colori molto realistici. Ma la sua qualità principale è il fatto di poter roteare in alto di ben 180 gradi. In questo modo, sarà possibile fare un selfie guardando nello schermo, come fosse un cellulare.

La parte frontale è occupata dall’obiettivo e dal flash mentre, superiormente, troviamo la slitta per il flash aggiuntivo, l’interruttore di accensione, 2 ghiere per regolare l’esposizione, un tasto per la modalità automatica e il “drive”, che consente di accedere a tutta una serie di impostazioni di scatto supplementari.

La parte posteriore è occupata dal display e dai vari tasti per accedere e navigare nel menù. Ne troviamo anche uno per entrare direttamente nella galleria e un altro per eliminare le foto. Unica nota stonata dal punto di vista costruttivo è il fatto che, ruotando il display in alto, verranno coperti questi 2 tasti e sarà impossibile premerli. In ogni caso, potremo decidere noi di assegnare a praticamente ogni tasto il comando che più desideriamo.

LEGGI ANCHE: FujiFilm Instax Mini 8: recensione tecnica e opinioni

Componenti

La X70 monta un ottimo sensore X-Trans Cmos II da 16,3 Mp e un obiettivo grandangolare Fujinon da 18,5 mm con apertura F2.8. Si tratta di componenti di grande qualità che producono scatti molto buoni in ogni circostanza. L’ISO massima in raw è di 6400 ma, scegliendo il formato jpeg per le nostre foto, potremo arrivare fino a 51200. In ogni caso, fino a 6400 otterremo buone foto senza eccessivo rumore. Il flash non è dei più potenti, essendo abbastanza piccolo. Sarà, comunque, possibile aggiungerne uno esterno tramite l’apposita slitta posta in alto.

Modalità di scatto

Il menù di scatto offre molte impostazioni e funzioni. L’elemento che colpisce di più è la quasi totale possibilità di personalizzare i comandi, scegliendo di assegnare ad alcuni tasti preposti praticamente qualsiasi funzione. Ed è così che, ad esempio, tutti i 5 pulsanti del menù potranno essere personalizzati secondo le nostre preferenze. Lo stesso tipo di approccio riguarda anche l’obiettivo, ruotando il quale si regola l’apertura del diaframma. Volendo, potremmo usare la stessa rotazione per regolare la messa a fuoco. Insomma, un’esperienza completa che si adatta a chiunque, i cui risultati sono scatti davvero ottimi, belli e luminosi, per quanto l’apertura focale non sia delle più grandi.

Modalità video

Nei video la macchina si comporta abbastanza bene, anche se non è l’ambito in cui eccelle. Permette di girare dei discreti filmati in Full Hd a 60 fps, ma non offre risultati paragonabili a quelli del comparto fotografico.

Prezzo e conclusioni

C’è poco da appuntare a questa X70, una compatta di lusso con tanta tecnologia al suo interno. Il prezzo non è certo fra i più bassi nella categoria ma, rispetto a quello che offre, risulta abbastanza proporzionato. La si può acquistare per circa 650 euro.

Questa fotocamera ti ha conquistato? Scopri le nostre proposte per acquistare Fujifilm X70 in offerta online!

Fujifilm X70: pro

  • Solidità e leggerezza
  • Componenti molto buoni
  • Scatti belli e luminosi
  • Possibilità di personalizzazione dei comandi

Fujifilm X70: contro

  • Comparto video non eccellente
  • Schermo che copre i tasti se ruotato
  • Valori ISO non troppo alti
Summary
Review Date
Reviewed Item
Fujifilm X70
Author Rating
51star1star1star1star1star