Home » Recensione Garmin Vivosmart HR, ottimo fitness tracker
Recensioni Recensioni Smartwatch

Recensione Garmin Vivosmart HR, ottimo fitness tracker

Garmin Vivosmart HR

Dispositivo dedicato agli amanti dello sport o, in alternativa, a chi voglia monitorare il proprio stato di salute, il Garmin Vivosmart HR è davvero un buon prodotto. Si tratta di un fitness tracker adatto anche a chi si sia messo a dieta, per verificare in tempo reale i progressi e l’evoluzione dello stato di forma.

Molto pratico da indossare, il device è dotato di uno schermo touch molto chiaro e ben leggibile, grazie al quale ci permette di ricevere aggiornamenti sulla nostra attività sportiva e visualizzare le notifiche arrivate sul nostro smartphone.

Interessante e ben realizzata la piattaforma Garmin Connect con la quale possiamo raccogliere tutti i dati derivanti dalle nostre attività e poi elaborarli, tenendo così sotto controllo i nostri miglioramenti.

Design e costruzione

L’aspetto estetico di questo modello non è curato come quello di altri Garmin di categoria superiore, ad esempio il Forerunner 235. È, comunque, realizzato con ottimi materiali e al polso risulta davvero confortevole. Il cinturino, presente in 2 misure diverse, è morbido e stabile, durante il movimento non si sposta, cosa che permette al sensore del battito cardiaco di lavorare sempre al meglio.

Il peso è incredibilmente contenuto, parliamo di soli 30 grammi, fattore che alimenta la sensazione di non avere nulla al polso quando lo indossiamo, invogliandoci a portarlo anche al di fuori dell’attività sportiva.

LEGGI ANCHE: Recensione Garmin Forerunner 235, smartwatch di fascia media

Display e risoluzione

Lo schermo è molto piccolo, ma le notifiche e le informazioni si leggono davvero bene. Si tratta di un display OLED con risoluzione 160×60 pixel. Sono valori molto bassi, ma se consideriamo la sua grandezza e la notevole luminosità che lo rende facile da leggere passa tutto in secondo piano. Lo schermo monocromatico è dotato di tecnologia touch funzionale e intuitiva, anche se ogni tanto perde qualche colpo, soprattutto se si bagna.

Funzioni principali

Il Garmin Vivosmart HR offre un parterre di funzioni di tutto rispetto. Oltre a lavorare come un normale orologio, ci accompagna durante le nostre attività sportive, rilevando dati importanti in tempo reale. Funziona come conta passi, ma anche come conta scale grazie al barometro integrato. Calcola i tempi e le calorie bruciate nel nostro allenamento, oltre che i chilometri percorsi. Ma la funzione più importante è senza dubbio il controllo del battito cardiaco attraverso l’apposito sensore posto sul retro. Davvero molto preciso, il sensore funziona di continuo durante l’attività sportiva, ma può anche rilevare lo stato del nostro cuore nell’arco di una giornata o di una settimana, a intervalli di 20 minuti. È poi presente un sensore che, grazie all’andamento del battito, capisce quando stiamo dormendo e tiene monitorati i nostri stati di veglia e sonno.

Connettività

Oltre alle funzioni legate all’attività fisica, il Garmin Vivosmart HR permette di visualizzare le notifiche arrivate sul nostro smartphone dopo aver connesso i 2 dispositivi via bluetooth. Tramite il bracciale, possiamo inoltre controllare il riproduttore musicale del telefono, cambiando brano o regolando il volume. Infine, merita una nota a parte l’app Connect IQ e ancora più la piattaforma web Garmin Connect. Accedendovi e scaricandovi i dati raccolti dal Vivosmart, potremo avere un quadro generale dei nostri progressi, dei chilometri percorsi, delle calorie bruciate, ma anche confrontarci con altri utenti Garmin attraverso una piattaforma di condivisione, creare gruppi e stabilire obiettivi.

Batteria e consumi

Non male l’autonomia del device, anche se molto dipende da come e quanto lo si usa. In ogni caso, considerando che il sensore del battito cardiaco sarà quasi sempre in funzione, non possiamo certo lamentarci dei 4 o 5 giorni di uso che ci garantisce.

Prezzo e conclusioni

Con il prezzo siamo in linea con gli altri prodotti concorrenti di questa fascia. Parliamo di circa 150 euro, cifra che comunque calerà facilmente grazie alle offerte presenti sul web.

Sei interessato ad acquistare il Garmin Vivosmart HR? Scopri le nostre offerte online per smartwatch!

Pro

  • Materiali buoni
  • Leggero e comodo
  • Sensore del battito cardiaco preciso
  • Piattaforma Garmin Connect ben realizzata

Contro

  • Design un po’ anonimo
  • Touch ballerino con schermo bagnato
Summary
Review Date
Reviewed Item
Garmin Vivosmart HR
Author Rating
51star1star1star1star1star

Sonia Rosso