Home » Recensione Honor 7 (2015)
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Honor 7 (2015)

Honor 7
Lo smartphone Honor 7 racchiude in sé gli elementi principali del marchio cinese, costola della più grande Huawei. Per prima cosa è ben costruito e appare premium nell’aspetto. Si tratta, poi, di un prodotto ricco dal punto di vista software, che viene comunque venduto a un prezzo estremamente competitivo.

Davvero buone anche le prestazioni, grazie al processore octa-core Kirin 935, con clock a 2,2 GHz. In combinazione con l’abbondante memoria RAM da 3 GB, si rivela decisamente performante, veloce e reattivo. Lo spazio di archiviazione interno è in 2 formati diversi: 16 o 64 GB. La scelta consigliata ricade senza dubbio sulla seconda configurazione, essendo la prima un po’ troppo poco capiente. La batteria è davvero ottima e insieme al display rappresenta il punto di forza di un dispositivo che, comunque, non presenta debolezze degne di nota.

Design e costruzione

Molto ben realizzato dal punto di vista costruttivo, in mano risulta anche bello ed elegante, per via del corpo costituito per la quasi interezza di metallo. Il design non spicca per personalità ma, comunque, risulta piacevole alla vista e al tatto. Se proprio vogliamo fare un appunto, lo spessore del telefono appare un po’ superiore allo standard a cui ci aveva abituato Honor. In mano, comunque, si tiene bene e l’ergonomia convince.

Sul lato destro troviamo il tasto d’accensione e il bilanciere del volume mentre, dall’altra parte, oltre al vano per SIM e SD, è presente un tasto totalmente personalizzabile. Si tratta di una soluzione davvero utile, potendo assegnare a questo pulsante ben 3 differenti azioni veloci da compiere premendolo uno o due volte, oppure tenendolo schiacciato a lungo. Sul retro abbiamo la fotocamera da 20 Mp, il flash e il lettore di impronte. Infine, è presente in basso la porta usb con ai lati lo speaker e il microfono.

Display e risoluzione

La scelta di Honor è ricaduta su un ottimo schermo da 5,2 pollici con risoluzione Full Hd. Si comporta bene in qualsiasi condizione di luce, caratterizzandosi per la luminosità abbondante e i buoni angoli di visione. Unica pecca, il sensore della luminosità automatica non molto reattivo, cosa già vista in altri modelli del marchio cinese.

LEGGI ANCHE: Honor 8, smartphone dal design unico

Software

Messo in vendita con Android 5.0 KitKat come sistema operativo, verrà poi aggiornato alla successiva versione Marshmallow. Fortemente personalizzabile attraverso l’interfaccia EMUI di proprietà di Huawei, l’esperienza d’uso risulta appagante. Si tratta, in ogni caso, di un sistema veloce e reattivo in ogni frangente.

Fotocamera

Buono anche il comparto fotografico per quanto i 20 Mp della fotocamera principale non siano sfruttati al massimo. Il sensore è discreto e gli scatti che si ottengono sono abbastanza buoni se le condizioni di luce lo permettono. Il software, come da tradizione del marchio cinese, è pieno di funzioni, che permettono di sbizzarrirsi personalizzando gli scatti al massimo.

Fotocamera Honor 7

Comparto audio e gaming

La parte audio appare di discreta qualità e i suoni vengono riprodotti abbastanza fedelmente. Il volume non è elevatissimo, ma la voce esce fuori sempre ben definita quando usiamo il vivavoce.

I risultati nel gaming rimangono nella media dei prodotti della concorrenza. Possiamo godere, quindi, di un’esperienza di gioco soddisfacente, per quanto il framerate non sia il massimo, così come il livello di dettaglio.

Batteria e consumi

Valore aggiunto di questo device è la batteria che si distingue per una durata superiore alla media. Con una capienza di 3100 mAh, ci permetterà di raggiungere le 2 giornate con uso moderato.

Prezzo e conclusioni

La versione da 16 GB costa al momento circa 280 euro, davvero un buon prezzo per un device con caratteristiche hardware molto competitive.

Questi smartphone ti ha conquistato? Scopri tutte le nostre proposte per acquistare Honor 7 in offerta online!

Honor 7: pro

  • Schermo convincente
  • Sistema operativo completo
  • Batteria sopra la media
  • Tasto personalizzabile molto utile

Honor 7: contro

  • Spessore leggermente maggiore
  • Fotocamera non eccezionale
  • Interfaccia che può apparire un po’ caotica se non si è abituati
  • Luminosità automatica un po’ poco reattiva
Summary
Review Date
Reviewed Item
Honor 7
Author Rating
41star1star1star1stargray

Sonia Rosso