Home » Recensione HTC 10: top di gamma 2016 molto completo
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione HTC 10: top di gamma 2016 molto completo

HTC 10

Ciò che colpisce subito di HTC 10 è la mancanza di difetti evidenti. L’aspetto estetico è molto curato, la componente hardware è di prima categoria così come le prestazioni della fotocamera. Di qualità anche l’audio che esce dal singolo speaker e i colori del display.

Ciò che cambia di più rispetto al passato è, invece, la parte software. Abbiamo qui un sistema operativo Android in versione quasi stock, con pochissime personalizzazioni operate da HTC. L’interfaccia Sense, che ha decretato il successo del marchio di Taiwan, viene meno in favore di un’esperienza Android più pura.

La parte hardware è da top di gamma indiscusso. Abbiamo, infatti, il potente processore Snapdragon 820, coadiuvato dalla GPU Adreno 530. 4 sono i Gb di RAM mentre 32 quelli di memoria interna, forse un po’ pochi per uno smartphone di questo livello. Per fortuna, lo spazio di archiviazione è espandibile tramite una scheda micro-sd.

Design e costruzione

Curatissimo dal punto di vista costruttivo, HTC 10 è caratterizzato da un design molto elegante, anche se abbastanza canonico. Le linee stondate della scocca sono molto belle e il metallo opaco (un po’ scivoloso) con cui è realizzata le fa risaltare. Frontalmente appare più anonimo ma, comunque, in mano regala una buona sensazione di solidità. Lo spessore di 9 mm non è proprio contenuto, così come il peso di 161 grammi.

I tasti sono posizionati in modo abbastanza classico. Sul fianco destro abbiamo il bilanciere del volume, il tasto d’accensione e lo slot per la sim. Sul fronte opposto, invece, solo il vano per scheda sd. In basso abbiamo lo speaker e la porta USB Type-C mentre in alto l’ingresso per le cuffie. La parte frontale è quasi del tutto pulita, a eccezione del tasto home con tecnologia touch e lettore d’impronte integrato. La fotocamera occupa il retro, assieme al dual led flash e all’autofocus laser.

LEGGI ANCHE: Recensione Huawei Mate 10 Pro, smartphone performante ed elegante

Display

Il pannello montato su HTC 10 è di ottima qualità: parliamo di un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione QHD, fin troppo elevata in rapporto alle dimensioni dello schermo. I colori risultano vividi, gli angoli di visione molto ampi e la luminosità estremamente elevata. Insomma, un display da top di gamma.

Software

In vendita con Android 6.0.1 come sistema operativo, ha ricevuto anche la versione successiva Nougat. Davvero veloce nell’apertura delle app e fluidissimo in ogni frangente, il software non fa segnalare nessun problema.

Mancano tutte le classiche app e personalizzazioni di HTC, escluse in favore di un’interfaccia Android più pura. Unica eccezione è la piattaforma degli sfondi con cui impreziosire lo smartphone. Molto ricca e divertente, permette di scegliere immagini davvero carine. In più, è possibile applicare e spostare sullo sfondo degli adesivi ai quali possiamo far corrispondere delle funzionalità a nostra scelta.

Fotocamera

Decisamente migliorata rispetto ai precedenti modelli di punta HTC, la fotocamera ci permette di realizzare scatti molto buoni, anche quando cala la luce. L’obiettivo principale è da 12 Mp con apertura f/1.8 mentre quello frontale per i selfie è da 5 Mp. Il software di scatto risulta un po’ caotico e non troppo intuitivo. Inoltre, la messa a fuoco non è istantanea. Ciò nonostante, le foto sono definite e regalano colori molto naturali.

Comparto audio e gaming

La parte audio è uno dei punti di forza del device. Pur essendovi un solo speaker posto in basso, la potenza non manca. Davvero sorprendente anche la qualità del suono e la resa dell’intero spettro di frequenze.

Nessun problema con i giochi per via di un hardware performante che gestisce le operazioni grafiche senza difficoltà. In più, non scalda neanche tanto.

Batteria e consumi

Un po’ sotto la media i consumi di questo telefono che, con una batteria da 3000 mAh, ci porta quasi sempre a fine giornata, a patto che non lo si stressi troppo.

Prezzo e conclusioni

Rispetto al lancio, il prezzo è calato molto negli ultimi tempi, tanto che è possibile trovarlo in commercio anche a meno di 400 euro. In questo caso è un vero affare.

Questo modello ti ha conquistato? Scopri ora le nostre offerte online per HTC 10 e altri smartphone!

Pro

  • Design curato e materiali di qualità
  • Hardware molto potente
  • Ottimo display
  • Fotocamera di notevole livello

Contro

  • Batteria sotto la media
  • Scocca un po’ scivolosa
  • Memoria interna risicata
Summary
Review Date
Reviewed Item
HTC 10
Author Rating
51star1star1star1star1star