Home » Huawei Ascend P7, smartphone dal design bello e leggero
Recensioni Recensioni Smartphone

Huawei Ascend P7, smartphone dal design bello e leggero

Huawei Ascend P7

Huawei continua la sua ascesa, diventando il terzo produttore di smartphone al mondo, dietro a Samsung e Apple. In Europa abbiamo visto un crescente numero di smartphone a basso costo marcati Huawei, ma un modello che fosse all’altezza di vette più ambiziose non si era ancora mai visto. Con Huawei Ascend P7 la casa cinese promette di superarsi, puntando alla fascia media degli smartphone. Vediamo cosa offre.

Costruzione e design

L’Ascend P7 è stato definito da alcuni come una fusione genetica tra l’iPhone 4 e la serie Z della Sony. Ricoperto di vetro su entrambi i lati e caratterizzato da divisori di plastica che separano le parti in alluminio, questo smartphone risulta solido e di ottima fattura, come tutti i dispositivi Huawei del resto. Solo 6,5 mm di spessore (più sottile dell’iPhone) e del peso di soli 124 grammi, si riesce a tenere in tasca tranquillamente.

Display

Questo smartphone Huawei è dotato di un display a cristalli liquidi da 5 pollici, con una risoluzione di 1920×1080 e una densità di pixel di 445 ppi. Le immagini e i video sono nitidi e gli angoli di visione quasi perfetti. Anche sotto la luce diretta del sole lo schermo è ben visibile, con livelli di luminosità ottimi. La precisione del colore è accettabile, anche se a tratti la saturazione può apparire un po’ eccessiva, ma solo a un occhio veramente attento. Anche in questo modello troviamo la pratica modalità guanti, che permette di usare il touch anche in inverno, quando si hanno le mani coperte.

Display Huawei Ascend P7

Batteria e consumi

La batteria di Huawei Ascend P7 è di 2500 mAh. Non è il massimo della categoria, anche se resiste un giorno intero con un uso non troppo intensivo, in alcuni casi arriva anche al 20% a fine giornata. Alla prova video in loop arriva a sostenere 7 ore e 12 minuti.

LEGGI ANCHE: Huawei Y625, smartphone low cost dalle discrete prestazioni

Componente software

Huawei Ascend P7 si presenta sul mercato con Android 4.4.2 KitKat e con l’ultima versione perfezionata del software personalizzato Huawei, Emotion UI, molto simile a iOS, dove tutte le app sono visibili direttamente nelle pagine della schermata Home. Per evitare problemi è possibile racchiudere le varie app in cartelle e avere così delle schermate più ordinate. C’è anche l’opzione per trasformare la visualizzazione a schede più semplici, molto più simile a un Windows Phone. Unica pecca? Le notifiche push del software sono molto insistenti nel chiedere di spegnere le app in background, che rischiano di consumare troppa batteria.

Fotocamera

Le fotocamere sono tra le migliori caratteristiche di Huawei Ascend P7. Sul retro troviamo un sensore da 13 MP che si comporta davvero benissimo, anche se l’obiettivo è molto vicino al bordo del telefono e quindi bisogna stare attenti alle dita quando si scatta. Sul fronte c’è una fotocamera da 8 MP HD, adatta per scattarsi selfie di ottima qualità. Il software permette anche di avere una doppia anteprima dell’immagine e il filtro Bellezza, al quale Huawei tiene molto, e che promette pelle più liscia, occhi più grandi e selfie spettacolari.

In più c’è l’opzione Groufie, che permette di ottenere scatti panoramici con la fotocamera anteriore. Per i selfie di gruppo, che troppo spesso tagliano completamente fuori il paesaggio, Huawei permette di fare tre foto allo sfondo, ritagliando le parti del fondale e cucendo le immagini insieme.

Prezzo e conclusioni

I punti a favore di Ascend P7 sono tanti: l’impegno della casa cinese nel voler raggiungere i grandi viene rispettato da un hardware davvero performante e da una fotocamera eccellente, ricca di buone idee a livello software per rendere l’esperienza un vero piacere. Lo schermo è ottimo e in generale la durata della batteria è nella media. Qualche perplessità rimane sul software e la UI Huawei, ma è comunque innegabile che questo modello rappresenta un salto di qualità rispetto ai precedenti. In uscita al prezzo consigliato di €450, vale davvero i vostri risparmi.

Questo smartphone ti ha conquistato? Scopri tutte le nostre offerte per il Huawei Ascend P7!

Huawei Ascend P7: pro

  • Leggero, sottile e di ottima fattura
  • La fotocamera è tra le migliori sul mercato, soprattutto la frontale
  • Display assolutamente eccellente

Huawei Ascend P7: contro

  • Ci si aspettava di più dalla User Experience del software
  • Troppe notifiche push da parte del telefono
Summary
Review Date
Reviewed Item
Huawei Ascend P7
Author Rating
41star1star1star1stargray

Segui Yeppon ovunque