Home » Recensione Huawei P10 Lite: smartphone ben costruito e completo
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Huawei P10 Lite: smartphone ben costruito e completo

Huawei P10 Lite

La versione “Lite” dell’ultimo top di gamma Huawei fa segnare un’ulteriore crescita rispetto al predecessore P9, proseguendo su un percorso ben tracciato e privo di eccessivi scossoni. Non ci sono grosse novità, ma ogni aspetto del Huawei p10 Lite è stato affinato e le prestazioni generali risultano migliorate.

Ben costruito e bello da vedersi, restituisce sensazioni positive anche al tatto. Uno dei segreti dei prodotti Huawei è proprio l’aspetto estetico curato, che lo fa sembrare uno smartphone di livello superiore. Buono il display e anche la fotocamera che garantisce scatti notevoli. Non male neanche la batteria.

Il cuore di Huawei P10 Lite è il processore octa-core Kirin 658, davvero sorprendente in termini di velocità. Abbiamo, poi, una GPU Mali T830 e ben 4 Gb di RAM, formato insolito per un telefono Huawei di questa fascia che di solito ne monta solo 3. La memoria interna è da 32 Gb, espandibile via sd ma non supporta la funzionalità dual sim.

Design e costruzione

In mano è decisamente solido e, guardandolo da tutte le angolazioni, ci dà buone impressioni per quel che riguarda la qualità costruttiva. Soprattutto, per via dell’utilizzo del vetro nella parte posteriore e del metallo nel frame laterale. Ha un peso di 146 grammi ed uno spessore di 7.2 mm: valori, quindi, abbastanza contenuti.

I tasti sono disposti in modo convenzionale e rispettando la tradizione Huawei. La parte frontale è pulita, mentre nel lato inferiore abbiamo lo speaker e la porta USB, purtroppo non in versione Type-C. A destra troviamo il tasto d’accensione e il bilanciere del volume mentre, dall’altra parte, è presente lo slot per la scheda di memoria e la sim. In alto abbiamo il jack per le cuffie e nella parte posteriore la fotocamera ed il lettore di impronte digitali che funziona sempre a dovere.

Display

Davvero notevole il pannello in relazione alla fascia di prezzo del telefono. Si tratta di un display IPS da 5,2 pollici, con risoluzione Full Hd. I colori sono buoni, così come gli angoli di visione. Inoltre, è presente una modalità che ne facilita la leggibilità sotto la luce diretta. Da notare, infine, fra le cose positive, che trattiene pochissime impronte digitali.

LEGGI ANCHE: Huawei P10: la recensione del nuovo top di gamma Huawei

Software

Rodata e perfezionata nel tempo da Huawei, l’interfaccia grafica EMUI non delude. La casa cinese, infatti, personalizza con decisione Android Nougat 7.1, inserendo tante funzioni utili. Abbiamo il multiwindows che ci permette di usare 2 app contemporaneamente, la modalità a una mano e la funzione App gemella che permette di far convivere nel telefono 2 profili facebook o WhatsApp. Molto curata da Huawei è, poi, la sezione relativa alla sicurezza e alla privacy, come anche i tool per liberare spazio nel telefono e pulire la cache.

Fotocamera

La fotocamera principale con sensore da 12 Mp ci permette di realizzare scatti notevoli, anche in condizioni di luce scarsa, con particolare attenzione per la fedeltà dei colori. Il software è molto completo e ricco di impostazioni. Oltre alla modalità manuale ben congegnata, quella automatica funziona a dovere e scatta con velocità. Non male il timelapse e gli altri effetti che si possono aggiungere in fase di scatto. Nella parte frontale è, poi, presente un sensore da 8 Mp per i selfie.

Comparto audio e gaming

Solo discreto il suono che esce dall’unico speaker posto in basso. La potenza c’è, ma non la resa delle frequenze che tendono a perdere definizione man mano che alziamo il volume.

Riguardo al gaming non c’è nulla da dire. Processore e GPU sono performanti e il risultato è un’azione di gioco fluida e ben definita.

Batteria e consumi

L’autonomia si assesta sulla media dei prodotti di questa fascia. La batteria da 3000 mAh ci permetterà, con un uso medio, di superare la giornata. Con utilizzo intenso arriveremo comunque alla sera.

Prezzo e conclusioni

Messo in vendita a 349 euro, nel giro di pochi mesi il prezzo è già calato sensibilmente. Diventa, quindi, un acquisto straconsigliato in relazione alla qualità generale molto elevata.

Dai un’occhiata alle nostre offerte dedicate a Huawei P10 Lite!

Pro

  • Materiali e design premium
  • Processore potente
  • Bel display
  • Fotocamera notevole

Contro

  • Comparto audio un po’ deludente
  • Manca la porta USB Type-C
  • Batteria solo nella media
Summary
Review Date
Reviewed Item
Huawei P10 Lite
Author Rating
51star1star1star1star1star

Sonia Rosso