Home » Instagram lancia la Emoji Slider: come funzionano
Consigli Curiosità Guide

Instagram lancia la Emoji Slider: come funzionano

 

L’ultima versione di Instagram include la nuova Emoji Slider da utilizzare per le Storie: ecco come funziona.

Ancora un aggiornamento per Instagram!

L’app di foto e video più amata al mondo punta a rinnovarsi in modo davvero frenetico, pur di non far annoiare i suoi milioni di follower di tutto il mondo e punta, ancora, una volta sulle Storie.

L’ultimo updates di Instagram, infatti, introduce ora una nuova funzione da applicare a foto e video nelle Storie chiamata Emoji Slider. Ma di cosa si tratta?

La funzione, simile ai sondaggi già presente nel menù delle Storie di Instagram, permette ai follower che visualizzano le vostre Storie di rispondere alle domande che pubblicherete utilizzando, però, un simpatico slider di emoji, cioè far far scorrere la faccina fino al punto che più gli aggrada.

La Emoji Slider, che saranno inserite nel pannello adesivi assieme alle altre feauture già presenti per le Storie, è parte dell’aggiornamento alla versione 44 di Instagram, già disponibile sia per i dispositivi con sistema operativo Android che iOS.

LEGGI ANCHE: Yeppon si è aggiornato! Il nostro nuovo store è online con tante novità e tanti prodotti con prezzi da capogiro!

Le altre novità di Instagram

Dopo Messenger di Facebook, anche su Instagram è ora possibile condividere in un solo click i brani che si stanno ascoltando su Spotify e in  un modo completamente nuovo.

Per condividere un brano bisogna aprire Sporify e cliccare sul tasto Instagram Stories dal menu “Condividi” e l’app sbloccherà stiker e cover personalizzati per ogni canzone, album, playlist o artista presenti Spotify. Prima di condividere, sii possono utilizzare le opzioni di Instagram per modificare e rendere più bella l’immagine, aggiungendo sticker e testi. Per utilizzare questo servizio non è necessario connettere gli account delle due app.

Sempre con l’ultimo aggiornamento, inoltre, il tab Esplora è stato completamente “rivoluzionato” con l’introduzione di un nuovo design che ora offre maggiore spazio ai contenuti di nostro interesse a secondo dei cuoricini e commenti che lasciamo nei video e nelle foto del nostro NewsFeed.

Guido Chierchia

Content editor, blogger, social media specialist