Home » iOS 11.3: come disattivare il “rallentamento” del processore sugli iPhone
Consigli Curiosità Guide

iOS 11.3: come disattivare il “rallentamento” del processore sugli iPhone

 

Con l’upgrade di iOS 11, Apple ora attiva una funzione che permette di “rallentare” gli iPhone che hanno una batteria usurata. Ecco come disattivare il servizio.

iPhone versus batteria: nuovo capitolo!

Dopo le polemiche degli ultimi mesi che ha travolto l’azienda di Cupertino per via delle batteria dei propri dispositivi come iPhone e iPad che vengono rallentati con l’ultimo sistema operativo, iOS 11, ora Tim Cook corre ai ripari. In che modo?

Apple offre ora ai propri clienti una nuova funzione che permette di controllare in modo semplice e rapido lo “stato di salute” della batteria del proprio dispositivo. Ma non solo! Infatti, da oggi con l’ultimo aggiornamento di iOS, Apple rallenta automaticamente le prestazione di un melafonino datato che possiede una batteria ormai usurata e che dovrebbe essere cambiata.

Innanzitutto bisogna aggiornare il proprio iPhone o iPad all’ultimo upgrade del sistema operativo iOS 11, per l’esattezza iOS 11.3: bisogna andare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

LEGGI ANCHE: Scopri tutte le offerte YEPPON su tutti i modelli iPhone e accessori Apple!

Come già riportato su questo blog, iOS 11.3 è un aggiornamento davvero importante perchè presenta la correzione di numerosi bug e ha lanciato tantissime novità (per approfondire clicca qui).

Come disabilitare la funzione “Rallenta le prestazioni”

Come mostrato nella foto sopra, Per accedere alla nuova funzione bisogna cliccare su Impostazioni > Batteria > Stato Batteria (beta) > consultare le voci Capacità massima (che indica il valore attuale della batteria in rapporto a quando era nuova) e Capacità massima prestazioni (il tipo di prestazioni che offre attualmente la batteria del vostro dispositivo).

Quando lo stato batteria non sarà considerato “sufficiente” a garantire il picco di energia necessario al processore, Apple abiliterà automaticamente la Gestione delle prestazioni.

Ma niente panico! Questa opzione, infatti, può essere disabilitata da questo menu cliccando sulla scritta Disabilita (foto in basso)

Ricordiamo che dopo aver disabilitato la funzione, non potrà più essere riabilitata manualmente. Infatti, soltanto in caso di spegnimento imprevisto, l’opzione sarà attivata in automatico da Apple.