Home » iOS sotto attacco: attenzione a quando vi chiedono l’Apple ID password
Consigli Guide

iOS sotto attacco: attenzione a quando vi chiedono l’Apple ID password

Un nuovo attacco phishing “colpisce” i dispositivi iOS: ecco a cosa bisogna fare attenzione

Attenzione a quando vi chiedono l’Apple ID password!

Apple sotto attacco. Ma cosa succede? Sembra che si cia un nuovo attacco phising in corso su tutti i dispositivi iOS (iPhone, iPad, iPod Pro). Bisogna fare attenzione ogni qualvolta che vi viene richiesto di inserire nuovamente la password per  l’Apple ID.

Come già sanno tutti i possessori di dispositivi iOS, ogni tanto appare sui display il popup che vi chiede di inserire la vostra Apple ID password, visusualizzato sopratutto all’interno dell’App Store o dell’iTunes Store e a volte

L’allarme è stato lanciato sul blog dello sviluppatore Felix Krause dove afferma che proprio questo popup viene ora utilizzato per ingannare facilmente gli utenti e consegnare così agli hacker il proprio ID Apple e relativa password.

Krause ha spiegato che creare un finto popup di richiesta della Apple ID password su iOS è davvero facile per un hacker, visto che ci vogliono meno di 30 righe di codice per realizzare il popup per poi essere lanciato in qualsiasi applicazione di iOS-

Krause ha dichiarato che ha già avvisato Apple sulla nuova minaccia, indicando anche una possibile risoluzione: non consentire più l’inserimento della password nei popup, ma solo nell’applicazione Settings/App Store.

LEGGI ANCHE: Tablet Window in promozione su Yeppon!

Cosa fare per proteggersi dall’attacco phishing dell’ID Apple e password

Intanto il sito 9to5mac.come ha elencato tutte le possibili “trucchi” da eseguire per proteggere dagli attacchi di phishing  tutti i dispositivi iOS:

  • Premere sul pulsante Home per controllare se l’app si chiude

 

  • Se nel chiudere l’app si chiude anche la finestra di dialogo, allora questo era un attacco di phishing

 

  • Se l’applicazione non si chiude e la finestra di dialogo è ancora aperta, allora è una finestra di sistema. Questo accade perché le finestre di dialogo del sistema vengono eseguite su un processo diverso e non come parte di una qualsiasi applicazione iOS

 

  • Non bisogna assolutamente inserire le proprie credenziali in un popup, ma disattivarlo e andare ad inserire manualmente le credenziali nell’app Settings

 

  • Anche cliccando sul pulsante Cancel (Annulla) in un popup fraudolento, ecco che l’app può comunque ancora accedere al contenuto del campo password. Anche dopo aver inserito i primi caratteri, l’app probabilmente ha già ottenuto la password

Guido Chierchia

Content editor, blogger, social media specialist