Home » Recensione iPad Air 2, tablet super potente
Recensioni Recensioni Tablet

Recensione iPad Air 2, tablet super potente

iPad Air 2

L’iPad Air 2 è il tablet più potente della Apple ed è incredibilmente leggero e sottile. È in assoluto il miglior aggiornamento mai visto rispetto ai tablet precedenti e dovrebbe essere in cima alla vostra lista se state considerando di comprarne uno. Nel 2017 è stato ritirato e sostituito da un modello di 9,7 pollici chiamato semplicemente iPad, che è praticamente identico a questo tranne per l’aggiornamento nel processore, ancora più potente (A9). Con accessori come la tastiera diventa uno strumento perfetto per scrivere, lavorare e guardare film, anche grazie alla sua capacità di gestire perfettamente il multitasking.

Design e costruzione

La serie Air mantiene la scocca in alluminio, i bordi arrotondati e la stessa bellezza che li ha sempre contraddistinti. Questo iPad è sottilissimo, solo 6,1 mm, e questo a volte lo fa sembrare anche molto fragile. Ma è solo una sensazione, perché i materiali lo rendono davvero resistente. Sembra fantastico al tatto e all’occhio, con i bordi posteriori arrotondati e un effetto metallico spazzolato sulla scocca posteriore.

In questo modello troviamo il riconoscimento dell’impronta digitale al tatto, che è stato introdotto per la prima volta con l’iPhone 5s. Un’opzione che mancherà ai seguaci dell’Apple è invece l’assenza del pulsante muto.

Display e risoluzione

Il display ha la stessa risoluzione di tutti gli iPad con lo schermo in retina, 2048X1536 e misura 9,7 pollici. Apple ha utilizzato per il suo tablet di punta un display laminato, con gli angoli arrotondati simile a quelli che caratterizzano da tempo gli iPhone. La misura è incredibilmente ottimale per ogni tipo di attività da svolgere, e la visione è nitida e pulita. Rispetto al passato c’è stata l’aggiunta di una copertura antiriflesso che funziona alla perfezione quando si usa il tablet sotto la luce elettrica.

Software

Il sistema operativo è l’iOS 9. Ottimizzato alla perfezione, user-friendly, facile per i novizi del software e con tantissime opzioni da scoprire per gli utenti più esperti. L’iPad Air 2 è davvero velocissimo, passare da schermo a schermo o tra le App saranno attività così rapide che, unite alla possibilità di dividere lo schermo in più parti, favorirà tantissimo il multitasking. Tutto questo grazie a un processore da prima classe nato per ottimizzare al massimo tutte le risorse.

Fotocamera

La prima novità di questo modello è nella fotocamera frontale che passa da 5MP a 8MP HD. Ottimo per FaceTime, fa entrare molta più luce e migliora di molto la qualità dei selfie. L’esperienza d’uso sarà diversa in base al contesto ma se avete già provato l’iPad Air 1 sappiate che il suo upgrade non è così definitivo. Per quanto riguarda le foto ravvicinate o in condizioni di luce poco favorevoli, il 2 dimostra di avere qualche spinta in più. In compenso però nell’iPad Air 2 abbiamo l’aggiunta di opzioni già introdotte nei nuovi iPhone: slow-motion e time-lapse nella registrazione video, così come il timer. Anche la modalità panorama è aggiornata e ora permette di scattare foto oltre i 43 megapixel.

Comparto audio e gaming

Un altro beneficio del processore più potente è che usa una grafica quad-core. Questo significa che è 2,5 volte più veloce dei suoi predecessori. E a beneficiare di molta più potenza è proprio il comparto gaming, con i giochi più pesanti che “girano” senza nessuna difficoltà.

Per quanto riguarda l’audio invece, scompaiono i due speaker dell’iPad Pro da 9.7 pollici e la differenza si sente. Nonostante ciò, l’audio è comunque stereo e di buon livello. Se provenite dal Pro, però, la differenza la noterete.

LEGGI ANCHE: Recensione completa iPad PRO da 12.9 pollici

Batteria e consumi

Lo spessore ridotto del nuovo iPad Air 2 ha reso necessario l’utilizzo di una batteria meno potente rispetto a quelle della precedente generazione. Si passa, infatti, da una capacità di 32,9 Wh a 27,3 Wh. Nonostante ciò, grazie al minor consumo dell’hardware, le prestazioni sono pressoché identiche a quelle già ottime di iPad Air riuscendo ad ottenere una durata media d’utilizzo a schermo acceso di 10 ore.

Prezzo e conclusioni

Il motivo per cui raccomandiamo questo iPad è semplice: è uno dei pochi che rende tutto possibile senza problemi, dalla lettura, alla visione di film, al gioco, fino al lavoro. Tutto questo su un oggetto splendido, che si può tenere in una mano e che garantisce il multitasking grazie alla potenza del processore. Lo troverete sul mercato intorno ai 439 €.

Vuoi acquistare questo tablet? Scopri tutte le nostre offerte per l’iPad Air 2!

Pro

  • Bellissimo il design, con particolari in alluminio
  • Potente e responsivo
  • Fotocamera migliorata

Contro

  • La durata della batteria potrebbe essere migliore
  • Manca il tasto per il muto a cui eravamo abituati
Summary
Review Date
Reviewed Item
iPad Air 2
Author Rating
51star1star1star1star1star
Tags