Home » iPhone danneggiati: ecco i costi senza la garanzia
Consigli Curiosità Guide

iPhone danneggiati: ecco i costi senza la garanzia

 

Aggiornamento del listino delle riparazioni degli iPhone superati gli anni di garanzia e senza aver attivato il servizio AppleCare+.

La garanzia Apple ha una durata complessiva di due anni, nel caso in cui l’iPhone sia stato acquisto da una persona non titolare di Partita IVA. In quest’ultimo caso, la garanzia Apple si riduce ad un anno.

Durante il primo anno, a partire dalla data di attivazione dell’iPhone, la garanzia Apple è coperta direttamente dall’azienda di Cupertino. Per usufruire del servizio di assistenza, infatti, basta andare nell’Apple Store più vicino o, in alternativa, chiamare il numero verde 800 915 904. In quest’ultimo caso, bisogna avere a portata di mano il numero di serie del proprio iPhone, visto che vi verrà richiesto dall’operatore.

Ci sono due modi per ottenere il numero di serie del proprio iPhone: il primo avviene tramite il “melafonino” e consiste di entrare in Impostazioni -> Generali -> Info e nella schermata che appare ricerca la voce N° di serie. Si tratta di un codice composto da numeri e lettere, non molto semplice da ricordare; Il secondo, invece, e quello di recuperare il numero di serie dell’iPhone presente sul retro della scatola, nell’etichetta in cui sono riportate alcune informazioni, tra cui il numero seriale (Serial No.).

I NUOVI LISTINI PER RIPARAZIONI IPHONE SENZA GARANZIA

Scherzo iPhone danneggiato? I prezzi di riparazione riportati nella tabella che segue si applicano solo ai danni dello schermo. Per qualsiasi altro danno di iPhone, sono previsti costi aggiuntivi.

Se il problema del tuo iPhone è coperto da garanzia, AppleCare+ o da leggi per la tutela dei consumatori, vi verrà sostituita la  batteria gratuitamente. Avete dubbi sulla copertura del vostro melafonino?? Controllate seaveteAppleCare+ inserendo il numero di serie del vostro iPhone.

Se invece il vostro iPhone presenta danni che impediscono la sostituzione della batteria, ad esempio lo schermo incrinato, tale problema deve esser risolto prima della sostituzione della batteria. In alcuni casi la riparazione potrebbe essere a pagamento.

ALTRE RIPARAZIONI PER IPHONE

Ecco cosa riporta il sito ufficiale Apple Italia in merito a problemi per iPhone non elencati nei due punti precedenti:

Hai bisogno di una riparazione per altri problemi, ad esempio relativi al tasto Home, a danni da versamento di liquidi o a un accessorio?

  • Se il tuo problema non è stato causato da un danno accidentale ed è coperto da garanzia, da AppleCare+ o dalle leggi per la tutela dei consumatori, non è previsto alcun addebito.
  • Se il tuo iPhone è stato danneggiato e disponi di AppleCare+, la copertura include due interventi per danni accidentali. Ciascun intervento prevede una franchigia riportata di seguito.
  • Se non disponi di AppleCare+, la tariffa per la riparazione varia in base alle tariffe per l’assistenza fuori garanzia riportate di seguito.