Home » iPhone, iPad e Mac: qual è la vita media di un dispositivo Apple?
Consigli Curiosità Guide

iPhone, iPad e Mac: qual è la vita media di un dispositivo Apple?

Un celebre analista americano svela tramite i risultati emersi da una sua ricerca la vita media di un prodotto Apple.

iPhone, iPad, Watch o Mac: qual è la vita media di un prodotto Apple? L’analista Horace Dediu di Asymco ha condotto una ricerca basata sulla durata di dispositivo dell’azienda di Cupertino. Questa interessante ricerca non si basa sui dati di un singolo prodotto, ma comprende la lineup Apple, calcolando  il tempo tra “dispositivi cumulativi venduti” all’inizio della vita di un prodotto e i “dispositivi dismessi cumulativi”.

La ricerca, pubblicata da Dediu, si basa sulle affermazioni di Tim Cook durante l’ultima conferenza finanziaria di Apple, dove aveva dichiarato che attualmente nel mondo ci sono circa  1.3 miliardi di dispositivi Apple attivi.

Dediu per calcolare esattamente la durata media della vita dei dispositivi Apple ha sottratto il numero di dispositivi attivi noti da quelli venduti cumulativamente, così da poter determinare con precisione i dispositivi cumulativi andati in pensione.

LEGGI ANCHE: Scopri tutte le offerte YEPPON su tutti i modelli iPhone e accessori Apple!

Dopo aver confrontando i dati dei prodotti Apple venduti nel secondo trimestre 2013 e quelli dei dispositivi ritirati nel quarto trimestre 2017, per il ricercatore americano la durata media dei dispositivi prodotti dall’azienda di Cupertino è di circa 4 anni e tre mesi.

Ecco un estratto dei dati della sua ricerca sulla durata dei prodotti Apple (tradotta dal team di Iphone Italia) un’analisi approfondita che non potrà non influenzare i futuri acquirenti di iPhone, Mac e iPad:

“Visivamente, la durata della vita è la distanza orizzontale tra le due barre verticali fin quando non abbiano la stessa lunghezza. La barra verticale superiore misura lo spazio tra l’area (dispositivi cumulativi) e la curva (dispositivi attivi), mentre la barra inferiore è lo spazio tra l’area e l’asse x, cioè i dispositivi cumulativi. Quando queste due barre hanno le stesse dimensioni, la distanza tra loro è la durata (al momento della barra in alto).

Aritmeticamente, la vita media in un dato momento t è la durata tra t e il momento in cui i dispositivi cumulativi venduti hanno raggiunto i dispositivi “pensionati” cumulativi al tempo t.

Ad esempio oggi, come rappresentato nel grafico in alto, la durata della vita media è il momento in cui i dispositivi cumulativi venduti hanno raggiunto i dispositivi ritirati totali e correnti. I dispositivi pensionati cumulativi possono essere calcolati come 2.05 miliardi cumulativi venduti, meno 1,3 miliardi attivi o 750 milioni. Il tempo in cui i dispositivi cumulativi venduti hanno raggiunto i 750 milioni è stato il terzo trimestre del 2013. La durata della vita è quindi stimata tra ora e il terzo trimestre 2013 o 17 trimestri o  4 anni e tre mesi.”.