Home » La batteria di iPhone X dura di più di iPhone XS e XS Max?
Consigli Curiosità Guide

La batteria di iPhone X dura di più di iPhone XS e XS Max?

Il portale Tom’s Guide ha eseguito dei test sulla batteria dei nuovi melafonini Apple e in paragone col modello iPhone X: ecco i risultati.

Sfida tra la batteria di iPhone X versus i nuovi top di gamma iPhone XS e iPhone XS Max.

Come riportato su questo blog la scorsa settimana, ancora oggi sul sito ufficiale Apple, non c’è traccia della batteria montata sui tre nuovi dispositivi. Le uniche info sono le seguenti: “La batteria di iPhone XS dura 30 minuti in più rispetto a iPhone X (paragone con il penultimo top di gamma, ndr), mentre la batteria di iPhone XS Max dura 1:30 minuti in più rispetto ad iPhone X”.

Ora il portale PhoneArena ha finalmente svelato la capacità delle batterie sui singoli modelli che vi elenchiamo nella tabella in basso:

  • iPhone XS: 2658mAh
  • iPhone XS Max: 3174mAh
  • iPhone XR: 2942mAh

L’elemento che balza agli occhi degli esperti o degli Apple-Addictedè la presenza della batteria su iPhone XS (2658mAh) che è leggermente inferiore alla batteria montata su iPhone X (2716mAh), anche se – come specificato prima – sul nuovo top di gamma è montato un CPU che permette prestazioni più veloci e lunghe con consumo ridotto alla batteria stessa.

Ora, dai test condotti da Tom’s Guide sulla performance della batteria sui tre melafonini, è emerso un risultato davvero innspettato: iPhone XS e iPhone XS Max vengono battuti da iPhone X.

Come riporta iPhoneItalia, “iPhone XS e XS Max sono stati utilizzati in navigazione web continua (tramite connessione LTE) fino a quando le batterie non si sono esaurite del tutto. I display erano impostati su 150 nits di luminosità, con le impostazioni TrueTone e luminosità automatica disattivate. L’iPhone XS Max è rimasto acceso per 10 ore e 38 minuti, sopra la media del settore che è di 9 ore e 48 minuti, mentre l’iPhone XS si è spento a 9 ore e 41 minuti. L’iPhone X, invece, ha raggiunto le 10 ore e 49 minuti nello stesso test”.

Come riportato netta tabella sopra, inoltre, tra gli smartphone di ultima generazione attualmente in commercio, secondo Tom’s Guide, diversi dispositivi conAndroid hanno un’autonomia maggiore in questo test di navigazione web: Huawei P20 Pro (14 ore e 13 minuti), Google Pixel 2 XL (12 ore e 9 minuti), Samsung Galaxy Note 9 (11 ore e 26 minuti) e OnePlus 6 (11 ore e 22 minuti).

COPERTINA: Tom's Guide