Home » Recensione Lenovo K6: smartphone economico, ma completo
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Lenovo K6: smartphone economico, ma completo

Lenovo K6

Lenovo si è spinta di recente nel mondo degli smartphone, acquisendo lo storico marchio Motorola e i telefoni che produceva. Ma la ricerca tecnologica della casa cinese sta percorrendo anche una strada parallela, fatta di device originali che rappresentano una forma di concorrenza per gli stessi prodotti ex-Motorola.

Quello di cui vi parliamo oggi si chiama Lenovo K6 ed è uno smartphone al confine fra fascia media ed economica, dotato però di buone caratteristiche generali, un ottimo display e, soprattutto, un’autonomia considerevole. Qualche aspetto non ci ha proprio convinti, ma non è troppo rilevante se messo in relazione al prezzo di vendita conveniente.

Parlando di hardware, lo smartphone si comporta abbastanza bene, grazie soprattutto al buon processore Snapdragon 430. La GPU è una Adreno 505 mentre la memoria ram ammonta a 2 Gb. Lo spazio di archiviazione è, invece, da 16 Gb, espandibili tramite l’aggiunta di una scheda micro-sd.

Design e costruzione

Solido e privo di sgradevoli scricchiolii, il corpo di Lenovo K6 appare ben costruito. Il metallo utilizzato per la scocca risulta di notevole qualità e, fatto non da poco, le dimensioni sono particolarmente compatte. Il design non è dei più originali ma è comunque gradevole alla vista. In aggiunta, è dotato di un’ottima ergonomia e di un peso contenuto pari a 140 grammi. Il profilo, invece, non è proprio sottilissimo: parliamo di 8,2 mm.

Frontalmente sono presenti 3 grandi tasti touch, molto comodi ma non retroilluminati e quindi difficili da vedere. Sul fianco destro abbiamo il tasto di accensione e il bilanciere del volume mentre a sinistra trova posto lo slot per la sim e la scheda sd. L’ingresso USB (purtroppo non Type-C) e quello per le cuffie sono, invece, sul lato superiore. Sul retro trovano posto la fotocamera e i 2 speaker.

Display

Il K6 di Lenovo monta un pannello interessante da 5 pollici, una misura rara da trovare di questi tempi. Sfrutta la tecnologia IPS e ha una risoluzione FHD. Bisogna dire che si tratta di uno dei migliori display presenti in questa fascia di prezzo, caratterizzato da una resa cromatica molto fedele e da un elevato livello di luminosità.

LEGGI ANCHE: Recensione Lenovo Moto G5 Plus: smartphone completo dal prezzo competitivo

Software

Messo in vendita con a bordo Android Marshmallow 6.0, ha poi ricevuto la versione successiva Nougat. Il sistema operativo, come per i prodotti Lenovo Moto, è molto simile alla versione stock ideata da Google, anche se alcune differenze non mancano. Ad esempio, tirando giù la tendina delle notifiche, si nota un tasto in basso a sinistra che ci mostra la cronologia di quelle che abbiamo ricevuto. Buona è anche la possibilità di personalizzare i tasti e i comandi, le gesture e i tocchi sullo schermo. In generale, tutto gira abbastanza bene ma, sporadicamente, si può assistere a qualche rallentamento.

Fotocamera

Non male il sensore principale da 13 Mp posizionato sul retro. Certo, non siamo di fronte a un cameraphone, ma i risultati sono migliori di quanto ci saremmo aspettati. Il software è abbastanza semplice e non presenta molte funzioni. Appare però molto veloce nella messa a fuoco e nello scatto. Le foto sono buone quando la luce lo permette mentre, quando si abbassa, non convincono appieno.

Comparto audio e gaming

Lo smartphone è dotato di 2 speaker, aspetto di per sé molto positivo perché ci regala l’effetto stereo. Il problema è che le casse sono poste sul retro e, purtroppo, quando il telefono è posizionato sopra una qualsiasi superficie, il suono risulta pesantemente ovattato.

Si destreggia meglio nel gaming, grazie a un hardware performante. Si registrano ogni tanto cali di framerate ed un riscaldamento anomalo della scocca.

Batteria e consumi

La batteria sorprende. Dotata di ben 3000 mAh, è decisamente capiente per un device così piccolo. Con un uso medio, si arriva tranquillamente al traguardo dei 2 giorni.

Prezzo e conclusioni

Lenovo K6 è un prodotto dal prezzo interessante in relazione alle buone qualità generali. Lo si può trovare in vendita a meno di 200 euro, rappresentando per questo un valido affare.

Dai un’occhiata alle nostre proposte per acquistare Lenovo K6 e altri smartphone in offerta online!

Pro

  • Buoni materiali costruttivi
  • Hardware adeguato
  • Display molto bello
  • Autonomia sopra la media

Contro

  • Tasti touch non retroilluminati
  • Speaker in posizione infelice
  • Manca ingresso USB Type-C
  • Qualche saltuario rallentamento
Summary
Review Date
Reviewed Item
Lenovo K6
Author Rating
41star1star1star1stargray

Sonia Rosso