Home » Recensione LG 55B6V, tv OLED ultrasottile
Recensioni Recensioni TV

Recensione LG 55B6V, tv OLED ultrasottile

LG55B6V

Attualmente, la tecnologia OLED non è ancora molto diffusa in Italia, soprattutto per via del costo. I prezzi dei tv OLED, infatti, sono mediamente ancora molto alti, per quanto l’LG 55B6V offra davvero tanto a un costo che, rispetto alla concorrenza, è molto interessante.

Grazie ad un grande schermo da 55 pollici, le immagini risultano davvero stupefacenti, con colori incredibilmente accesi, una profondità notevole e un livello del dettaglio alto. Il suono riprodotto dalle casse presenti sul retro è potente e cristallino. In più, la componente estetica di questo TV è curata in ogni dettaglio, elegante e armoniosa.

L’interfaccia Smart Tv di LG si comporta sempre egregiamente, con prestazioni veloci e fluide in ogni frangente. Le impostazioni sono tante ma non si fatica a imparare come usarle: il tutto appare molto intuitivo e veloce. In più, ci sono degli ottimi preset di fabbrica, utili per chi non abbia voglia di “smanettare” fra le tante opzioni.

Costruzione e design

Il profilo ultrasottile dell’LG 55B6V salta subito all’occhio. Lo spessore, nella parte superiore è veramente incredibile: parliamo di soli 4,6 mm. Nella parte inferiore del retro, però, lo spessore aumenta e questo è dovuto soprattutto alla necessità di integrare nel corpo 2 casse da 40 W abbastanza voluminose. Sempre sulla parte posteriore, troviamo ben 4 porte hdmi e 3 usb, oltre a un set completo di ingressi e uscite per connettere il tv a qualsiasi device.

La base di supporto conferisce al TV LG un aspetto elegante, grazie anche ai materiali con cui è costruito che sembrano davvero solidi e restituiscono una sensazione davvero gradevole al tatto. In più, la parte immediatamente a contatto con lo schermo è in una colorazione chiara che dà l’illusione di un pannello che galleggi nell’aria.

Il TV esce di fabbrica con il telecomando Magic Remote in dotazione, elemento davvero interessante perché ci consente di interagire con le varie funzioni di cui è dotato come se avessimo in mano un mouse per pc.

LEGGI ANCHE: Recensione tv LG 43UH620V

Display

Lo schermo da 55 pollici con risoluzione 4K e tecnologia OLED è una gioia per gli occhi. Ci troviamo di fronte a un tripudio di colori caldi e contrasti decisi. Molto buoni anche gli angoli di visione. Il pannello OLED, inoltre, consente di ottenere una resa dei neri assolutamente perfetta. Infatti, al contrario degli schermi LED retroilluminati, qui ogni singolo pixel è capace di autoilluminarsi. Di conseguenza, una volta che sarà spento, il livello del nero sarà assoluto. Ne trae beneficio il contrasto e la profondità dell’immagine, nonché l’immersività della visione. Per questo, uno schermo del genere è anche indicato per il gaming. L’unico elemento che manca è il 3D ma stiamo pur parlando del modello entry level di questa fascia di TV LG.

Display LG 55B6V

Componente software

Il sistema operativo WebOS 3.0 di LG è considerato fra i migliori in assoluto, giocandosi il primato solo con il Samsung Tizen. Con l’ultimo aggiornamento, l’interfaccia è diventata ancora più veloce e intuitiva, con tutte le opzioni facili da raggiungere e settare. In più, il vantaggio del WebOS 3.0 è quello di avere delle ottime impostazioni di base, consentendo anche ai meno esperti di poter godere sempre di un’immagine ottimizzata per il contenuto che si sta guardando.

Comparto audio

L’audio è strepitoso. Le 2 casse Harman Kardon montate sul retro garantiscono una nitidezza senza paragoni su tutto lo spettro delle frequenze, bassi compresi. I dialoghi risultano cristallini e corposi, le voci chiare e profonde. Insomma, grazie alla componente audio di cui è dotato questo modello, non sentiamo il desiderio di aggiungere un impianto surround o degli speaker esterni.

Prezzo e conclusioni

Il prezzo di questo TV si aggira intorno ai 2.000 euro, anche se online si può trovare significativamente a meno. Rimane costoso ma, rispetto a quello che offre, il prezzo è decisamente buono.

Sei interessato ad acquistare questo modello? Scopri le nostre offerte per il tv LG 55B6V!

LG 55B6V: pro

  • Contrasto eccezionale
  • Livello del nero perfetto
  • Design elegante e armonioso
  • Audio davvero notevole
  • Interfaccia WebOs 3.0 completa e facile da usare

LG 55B6V: contro

  • Non è presente la tecnologia 3D
  • Alcuni modelli della concorrenza hanno schermi più luminosi
Summary
Review Date
Reviewed Item
LG 55B6V
Author Rating
51star1star1star1star1star