Home » Recensione LG Watch Style: elegantemente vintage e con un ottimo display
Recensioni Recensioni Smartwatch

Recensione LG Watch Style: elegantemente vintage e con un ottimo display

LG Watch Style

Gli smartwatch di LG si sono ritagliati la propria fetta di mercato, grazie alla combinazione di ottime prestazioni ed un look facilmente riconoscibile. Anche LG Watch Style mantiene tale identità del marchio sudcoreano e aggiunge un pizzico di gusto retrò a livello estetico. Leggero e sottile, si tratta anche di uno dei device più compatti della categoria. Inoltre, il cinturino in pelle col quale viene impreziosito gli dà un tocco di eleganza in più. Monta a bordo Android Wear 2.0 e dobbiamo dire che funziona alla grande, risultando sempre preciso e veloce. Purtroppo, però, manca sia il sensore cardio che il GPS e, sinceramente, almeno uno dei 2 l’avremmo voluto trovare a bordo. Inoltre, la batteria è apparsa molto sottotono rispetto ai dispositivi della concorrenza.

Design e costruzione

Il quadrante di questo LG Watch Style è perfettamente circolare, realizzato in acciaio inossidabile opaco davvero bello da vedere. Il design è minimale e semplice, senza fronzoli e, proprio per questo, accattivante. Sul fianco sinistro trova posto l’unico tasto fisico presente, dotato di corona ruotabile tramite la quale scorrere il menù. La parte inferiore della cassa è, invece, in plastica e appare molto sottile, non dovendo integrare alcun sensore cardio al proprio interno. Davvero notevole anche il cinturino in pelle, per giunta intercambiabile. Dopo una prima fase in cui apparirà un po’ rigido, andrà ammorbidendosi, per diventare infine molto comodo. Semplice e veloce anche la ricarica, tramite un’apposita base magnetica.

Display e risoluzione

Con un display da 1.2 pollici, si tratta di uno degli smartwatch più compatti in assoluto. Ma grazie alla risoluzione da 360×360 pixel, risulta comunque molto definito. Lo schermo è forse uno dei punti che ci hanno convinto di più, essendo altamente luminoso e potendo contare su un sensore molto preciso nel rilevare le variazioni della luce ambientale. Ottimi sono anche i colori ed è proprio dalla loro esplosività che si intuisce di avere di fronte un pannello P-OLED. Sempre preciso e responsivo anche il touch screen che difficilmente perde un colpo.

LEGGI ANCHE: Recensione LG G Watch R: design e qualità costruttiva al primo posto

Funzioni principali

A bordo dell’LG Watch Style troviamo Android Wear 2.0, la nuova versione del sistema operativo di Google per smartwatch. E su questo device funziona veramente bene, mostrandosi sempre scattante ed affidabile. Le funzioni presenti a bordo sono molte ma, potenzialmente, non ci sono limiti. Abbiamo la possibilità infatti, di connetterci al Play Store per scaricare app e widget in base alle nostre esigenze. Possiamo poi utilizzarlo in combinazione con lo smartphone per visualizzare le mappe, ricevere le notifiche e rispondere alle chiamate. Inoltre, grazie al microfono, possiamo impartire dei comandi vocali al dispositivo. Purtroppo, però, lo smartwatch non è provvisto né di sensore per il battito né di GPS. E queste mancanze non da poco affliggono soprattutto l’esperienza d’uso durante le attività sportive. I dati, infatti, appaiono incompleti e poco affidabili.

Connettività

Bluetooth e Wi-Fi non mancano e dobbiamo dire che ci siamo trovati bene con entrambi. In particolare, il primo si mostra stabile e veloce, in grado di determinare una fulminea sincronizzazione fra smartwatch e telefono. I dati vengono poi scaricati nell’apposita app Wear OS e possono essere consultati in qualsiasi momento con grande dovizia di particolari.

Batteria e consumi

La batteria è da soli 240 mAh, un po’ pochi per poter garantire un’autonomia sufficiente. Ed infatti dovremo ricaricarlo almeno una volta al giorno. Anche 2 se lo utilizziamo in modo intenso.

Prezzo e conclusioni

Il giudizio sul prezzo merita una riflessione ulteriore. Parliamo, infatti, di un device che costa 260 euro, una cifra non certo contenuta in termini assoluti. Inoltre, la scarsa durata della batteria ci costringerà a ricaricare spesso. Ma abbiamo di fronte uno smartwatch con una forte personalità, elegante, delicatamente vintage e, soprattutto, velocissimo.

Lo stile vintage e le funzionalità di LG Watch Style ti affascinano ma vorresti controllare le offerte per altri smartwatch? Vai su Yeppon.it e scoprile tutte!

LG Watch Style: pro

  • Design estremamente curato
  • Materiali costruttivi di qualità
  • Sistema operativo velocissimo
  • Ottimo display

LG Watch Style: contro

  • Niente sensore cardio né GPS
  • Autonomia limitata
Summary
Review Date
Reviewed Item
LG Watch Style
Author Rating
51star1star1star1star1star