Home » LG X Power, per avere fino a 2 giorni di autonomia
Recensioni Recensioni Smartphone

LG X Power, per avere fino a 2 giorni di autonomia

LG X Power

La famiglia X dei cellulari LG è composta da dispositivi molto diversi l’uno dall’altro, poiché ciascuno si mette in evidenza per una caratteristica peculiare. LG X Power, ad esempio, come si evince dal suo nome, punta tutto sulla batteria e centra pienamente l’obiettivo per cui è stato progettato, offrire cioè una ragguardevole autonomia.

Nel contempo, si contraddistingue anche per un peso molto contenuto e uno spessore sottilissimo, aspetti difficili da trovare in un cellulare con grande batteria. Per ottenere ciò, viene sacrificato un po’ l’hardware e anche la luminosità generale dello schermo, che appare un po’ troppo bassa.

Come accennavamo, l’hardware non è dei più potenti: troviamo qui un processore Mediatek MT6735 con 2 GB di RAM e 16 GB di spazio interno espandibile tramite scheda SD. La gpu è una Mali T720, non esattamente velocissima, fattore che andrà ad incidere maggiormente nel gaming.

Design e costruzione

Realizzato completamente in plastica, risulta comunque di pregevole fattura. Non male il design, che si caratterizza per le forme arrotondate dello schermo e della parte posteriore. Il corpo è realizzato in plastica gommata, elemento che gli conferisce un ottimo grip in mano e una notevole ergonomia. Molto sottile, si mette in luce anche per il peso davvero contenuto, parliamo di soli 139 grammi.

Sul retro troviamo la fotocamera, il flash e lo speaker audio. Sul fianco sinistro il bilanciere del volume, mentre dall’altra parte il pulsante d’accensione. Sotto, la porta usb e l’ingresso da 3,5 mm per le cuffie.

Display e risoluzione

Il display rappresenta un punto un po’ controverso. Siamo di fronte ad un pannello IPS con diagonale da 5,3 pollici e risoluzione Hd. Pur offrendo una discreta qualità dell’immagine, pecca un po’ nella luminosità. Infatti, in generale, appare un po’ troppo spento e scuro, soprattutto in condizioni di luce intensa. In questi casi, inoltre, la luminosità automatica si regola sempre un po’ troppo al ribasso. Ovviamente il tutto è stato progettato così con lo scopo di garantire alla batteria una durata ancora maggiore. Rimane, comunque, il fatto che, quando la luce sarà forte, avremo qualche problema di visibilità.

LEGGI ANCHE: LG G6, smartphone dal display rivoluzionario

Software

Arriva sul mercato con Android 6.0.1. La personalizzazione del sistema operativo operata da LG non è eccessiva e così abbiamo una versione di Android abbastanza pulita. La parte software punta molto sul risparmio energetico con tutta una serie di tool studiati appositamente per ottimizzare ancora di più l’autonomia. Nel complesso, l’esperienza d’uso è più che buona, il sistema appare fluido e risente solo raramente di qualche rallentamento, dovuto in larga parte al processore non troppo performante.

Fotocamera

Gli scatti ottenuti con LG X Power non sono fra i migliori della sua categoria. La fotocamera è discreta, ma risente molto dei cali di luce. In condizioni di luminosità ottimale le foto sono abbastanza buone, ma se l’ambiente si fa più buio otterremo risultati mediocri, molto spesso immagini completamente nere. Il software è facile da usare e intuitivo anche se le funzioni sono davvero poche. In compenso, velocità di messa a fuoco e scatto non sono affatto male.

Comparto audio e gaming

Discreto l’audio che esce dallo speaker posto sul retro, molto alto anche in vivavoce. Peccato per la sfortunata posizione dell’altoparlante, che risulterà molto attutito poggiando il telefono su una superficie piana.

I risultati nel gaming non sono male, per quanto l’hardware non spinga certo il pedale sull’acceleratore. Manca un po’ di framerate, ma nel complesso le prestazioni sono più che sufficienti.

Batteria e consumi

Eccoci al fulcro di questo smartphone: una batteria da 4100 mAh sottile e performante: con un uso intenso riesce a garantire 2-3 giorni di autonomia. Inoltre, è dotato della ricarica veloce Mediatek Pump Express che gli permette di tornare al 100% in circa 90 minuti.

Prezzo e conclusioni

Acquistabile ad un prezzo di circa 180 euro, lo possiamo definire senza dubbio un buon affare. Pur peccando sotto certi aspetti, l’incredibile autonomia vale da sola i soldi spesi.

Stai pensando di acquistare questo smartphone? Scopri le nostre offerte on line per LG X Power!

LG X Power: pro

  • Buoni materiali costruttivi
  • Batteria super
  • Comparto audio soddisfacente

LG X Power: contro

  • Display poco luminoso
  • Fotocamera sotto la media
  • Prestazioni hardware non eccelse
Summary
Review Date
Reviewed Item
LG X Power
Author Rating
51star1star1star1star1star

Sonia Rosso