Home » Le migliori fotocamere digitali per ogni esigenza: la classifica di gennaio
Classifiche Consigli News Novità Fotocamere

Le migliori fotocamere digitali per ogni esigenza: la classifica di gennaio

Se state pensando di acquistare una fotocamera digitale, potrebbero tornarvi utili alcune indicazioni sui modelli migliori suddivisi per categoria, presenti sul mercato. La scelta è vastissima e, la prima cosa da capire è quale uso vorrete fare della vostra nuova macchina fotografica, senza dimenticare il budget a disposizione. Per questo abbiamo stilato delle classifiche delle migliori fotocamere digitali suddividendole in 4 macrocategorie:

  1. Migliori fotocamere compatte
  2. Migliori fotocamere mirrorless
  3. Migliori fotocamere reflex
  4. Migliori fotocamere bridge

Fotocamere compatte

Vengono comunemente definite “Punta e scatta” per la facilità d’uso. Sono piccole, poco ingombranti e non danno fastidio in borsa o in tasca. Molte funzioni automatiche sono presenti in questi modelli proprio per evitare complesse operazioni manuali. I risultati, nel complesso, sono buoni a patto che le condizioni di luce lo permettano. Gli scatti, in generale, sono più che soddisfacenti per un uso amatoriale, per la visualizzazione sullo schermo del pc o del televisore. I prezzi vanno di pari passo con le prestazioni e si mantengono abbastanza bassi. Nella stessa categoria, comunque, ci sono anche modelli di tutto rispetto e, spendendo qualcosa di più, si possono acquistare anche prodotti professionali.

Miglior fotocamera compatta

Nikon Coolpix W100

nikon coolpix w100

Con un sensore da 13,2 Mp e uno zoom 3x la qualità degli scatti offerti da questa macchina è molto buona, considerando anche il prezzo. Parliamo di circa 160 €, un ottimo compromesso fra prestazioni e spesa. Si tratta, poi, di un modello “rugged”, cioè adatto a tutte le condizioni climatiche e atmosferiche: resiste fino a 10 metri sott’acqua e a cadute da circa 2 metri di altezza. Riesce a girare video con risoluzione Full Hd, elemento che rende l’acquisto ancora più consigliato.

Miglior fotocamera compatta professionale

Sony RX100

sony rx 100

La gamma dinamica elevata in abbinamento alla compattezza di questo modello, lo rendono il migliore della categoria per chi cerca risultati professionali. Le dimensioni sono ridotte ma non le prestazioni, grazie al sensore BSI CMOS da 20,2 Mp. Velocità di scatto, costruzione robusta, grande luminosità del display e possibilità di girare video in Full Hd sono alcune delle caratteristiche principali di questa macchina. Anche il prezzo è da prima della classe: occorrono, infatti, circa 550 € per portarsela a casa.

Fotocamere mirrorless

Se quello che cercate è una via di mezzo fra una compatta e una reflex, è questa la categoria di riferimento. Sono macchine tascabili di dimensioni molto ridotte, dotate, però, di ottiche intercambiabili. Prive di specchio e mirino ottico, le mirrorless, dopo un’iniziale scetticismo del mercato, stanno ora prendendo piede, grazie alle ottime prestazioni. Il bello di queste macchine è la possibilità di utilizzarle con vecchi obiettivi con messa a fuoco manuale. Non sono quindi adatte al principiante, ma piuttosto a chi ama sperimentare.

Miglior fotocamera mirrorless

Canon EOS M6

canon eos m6

Il sensore CMOS da 24,2 Mp di questa macchina garantisce ottimi scatti anche in condizioni di scarsa luminosità. Inoltre il processore d’immagine DIGIC 7, presente anche nelle reflex Canon più costose, assicura una velocità di scatto senza paragoni. La messa a fuoco è quasi istantanea grazie al sistema Dual Pixel CMOS AF e allo stabilizzatore a 5 assi. Supporta, inoltre, le connessioni WiFi e Bluetooth. Insomma una macchina moderna e completa al prezzo non proprio abbordabile di circa 900 €.

Migliore fotocamera mirrorless qualità-prezzo

Fujifilm X-T10

fujifilm x t10

Il corpo di questa mirrorless è costruito in lega di magnesio, fattore che la rende super-leggera e comoda da trasportare. Monta un sensore X-Trans da 16 Mp molto ben realizzato che, grazie anche alla messa a fuoco automatica a 77 punti, assicura degli ottimi scatti in qualsiasi condizione di luce. Da notare l’ampio display da 3 pollici che si può comodamente ruotare. Rispetto a ciò che offre, il prezzo di circa 570 € è davvero interessante.

Migliore fotocamera mirrorless economica

Canon EOS M10

canon eos m10

Per chi non vuole spendere troppo e assicurarsi, comunque, una buona macchina, consigliamo sicuramente questo modello Canon. Il sensore è notevole, si tratta di un APS-C da 10 Mp e anche l’ISO raggiunge livelli elevati. Funziona tutto abbastanza bene e l’aggiunta della connettività WiFi e NFC rappresenta un valore aggiunto non da poco. A circa 280 € non c’è davvero niente di meglio.

Fotocamere reflex

La categoria “regina” fra le fotocamere si compone di prodotti di vari livelli, dall’economico al professionale. Sono consigliate, comunque, per chi ama “smanettare”, utilizzando preferibilmente le impostazioni manuali. Pertanto, queste fotocamere richiedono una certa competenza, ma sono anche quelle che regalano le soddisfazioni più grandi, grazie alle molte possibilità che offrono e alla qualità degli scatti che si ottiene. Il prezzo può variare dai 400 euro per le più economiche alle migliaia di euro per i modelli di punta. Ce n’è, quindi, per tutte le tasche.

Migliore fotocamera reflex qualità-prezzo

Nikon D5500

nikon d5500

Una macchina completa e di buona qualità sotto tutti gli aspetti. Il sensore è un APS-C da 24,2 Mp, lo stesso montato sulla serie D7000. Si tratta, quindi, di un ottimo affare in relazione al prezzo. Completano il quadro un autofocus a 39 punti e la possibilità di girare video in Full Hd. Non manca davvero niente, neanche il modulo WiFi: il tutto a soli 590 €.

Migliore fotocamera reflex economica

Canon EOS 1300D

Canon EOS 1300D

Economica e al passo coi tempi: questi i 2 elementi di spicco del modello Canon EOS 1300D. Si rivolge con decisione a un pubblico giovane ed infatti possiamo definirla una “social camera” perché consente di condividere in un attimo gli scatti attraverso un’apposita app per smartphone. Buoni scatti anche per questo modello, che monta un sensore APS-C da 18 Mp. Il tutto a circa 380 €.

Migliore fotocamera reflex entry-level

Nikon D3400

nikon d3400

A un prezzo abbastanza concorrenziale questo modello offre scatti di ottima qualità, per via del sensore APS-C da 24 Mp e il processore d’immagine di ultima generazione Expeed 4. Buono il sistema di messa a fuoco a 11 punti, così come la possibilità di connettersi via Bluetooth per condividere le foto. Insomma un buon modello per chi vuole imparare all’interessante prezzo di circa 540 €.

Migliore fotocamera reflex semi-professionale

Nikon D7200

nikon d7200

Rivolta ad un pubblico di amatori che desiderano ottenere il massimo dalla propria macchina, la Nikon D7200 monta un sensore APS-C da 24,2 Mp capace di realizzare scatti di qualità elevata. L’autofocus a 51 punti è velocissimo e c’è la possibilità di scattare raffiche di 6 foto al secondo, elemento che ci spinge a consigliarla a un pubblico di amanti della natura. Non mancano i video in risoluzione Full Hd a 60 fps e il modulo per la connessione WiFi. Il prezzo del solo corpo è di circa di 830 €.

Migliore fotocamera reflex professionale

Nikon D500

nikon d500

La fascia di prezzo inizia a farsi alta e la qualità dei modelli corre di pari passo. Questa macchina è considerata dalla critica fra le migliori in assoluto perché eccelle sia nelle immagini che nei video. Monta un sensore da 21 Mp che, unito all’autofocus a 153 punti e al processore Expeed 5, consente di ottenere scatti perfetti in ogni frangente. Il prezzo non è per tutte le tasche: siamo, infatti, sui 1.880 € per il solo corpo.

Migliore fotocamera reflex per i video

Canon EOS 5D Mark IV

canon eos 5d mark iv

Siamo al top della qualità con questa macchina Canon che assicura quanto di meglio ci sia sul mercato per fotografi professionisti e videomaker. Il sensore è potentissimo, si tratta di un CMOS full-frame da 30,4 Mp che, in combinazione con il processore d’immagine DIGIC 6+, garantisce scatti strabilianti. Ma la differenza vera rispetto ad altri modelli sta nel comparto video, con la possibilità di girare in risoluzione 4K filmati professionali. La qualità ha un prezzo e in questo caso molto elevato: costa, infatti, circa 3.400 €.

Fotocamere bridge

Molto simili alle reflex nel design, si differenziano per la maggiore compattezza e leggerezza. Per offrire prestazioni simili ad una reflex, in termini di lunghezza focale, hanno bisogno di vari obiettivi da alternare a seconda della circostanza. Oltre alla scomodità di sostituire spesso gli obiettivi, portano con sé anche un notevole ingombro e la necessità di avere una borsa capiente dove tenerli tutti. Si tratta, comunque, di macchine molto versatili, adatte a molteplici scopi, anche se la qualità degli scatti è lontana da quella di una reflex e più vicina a quella di una compatta professionale.

Migliore fotocamera bridge

Olympus OM-D E-M1

olympus om-d e-m1

Si tratta di un modello eccellente, il top della categoria bridge al momento sul mercato. Versatile e veloce, fa tutto benissimo. Si rivolge a un pubblico amatoriale, ma non è disdegnata dai professionisti. Il sensore da 16 Mp e l’eccezionale stabilizzatore ottico a 5 assi garantiscono scatti di qualità. Ottima anche l’interfaccia grafica con comandi intuitivi e comodi. Con un prezzo di circa 1.700 € si candida di fatto a essere la regina delle fotocamere bridge.