Home » Recensione Nikon Coolpix P900, ottima fotocamera bridge
Recensioni Recensioni Fotocamere

Recensione Nikon Coolpix P900, ottima fotocamera bridge

Nikon Coolpix P900

Quando parliamo di fotocamere bridge, pensiamo subito a modelli che si collocano a metà strada fra le compatte e le reflex, costituendo un vero e proprio ponte fra le due diverse tipologie di prodotti. Sono macchine molto versatili, con le quali si riesce a fotografare di tutto con buoni risultati, ideali da portare con sé in viaggio.

La Nikon Coolpix P900 rappresenta molto bene questo ponte fra compatte e reflex, offrendo uno zoom potentissimo e tante funzioni interessanti. La qualità generale degli scatti è buona, per quanto sia abbastanza distante da quella che può assicurare una reflex. Il corpo non è fra i più compatti e leggeri in circolazione ma è rapportato all’enorme obiettivo che domina la parte frontale.

Non male l’autonomia di questa bridge che garantisce circa 350 scatti grazie alla batteria da 1850 mAh. Non mancano le connessioni wifi e nfc, così come il gps che ci permette di contestualizzare geograficamente i nostri scatti preferiti.

Costruzione e design

Robusta e decisamente solida, la Coolpix P900 si mette in evidenza per la qualità costruttiva curata e i materiali gradevoli. Non è certo leggerissima, infatti il peso dichiarato è di 899 grammi. Ciò nonostante l’ergonomia è molto buona, grazie all’uso di materiali gommati e all’equilibrio che si avverte in mano quando l’obiettivo è montato. Magari non è il modello più adatto per chi ha mani piccole, ma in generale restituisce un buon feeling al tatto.

Nella parte superiore della macchina troviamo le funzioni principali tra cui risalta la ghiera per la selezione delle modalità e il pulsante di scatto con la levetta per lo zoom appena sopra. Sul retro, invece, abbiamo il display da 3 pollici, non touch ma ribaltabile, caratterizzato da ottima luminosità e risoluzione. A fianco il menu con tutte le impostazioni delle foto e il tasto per avviare la registrazione video. Il flash integrato è chiuso di default ma scatta con la pressione dell’apposito tasto posto sul fianco sinistro. Sull’altro lato abbiamo la sezione adibita alla connettività con porte usb, hdmi e lo sportello per la scheda sd. Di sotto troviamo, infine, il vano per le batterie.

LEGGI ANCHE: Le migliori fotocamere digitali per ogni esigenza

Componenti

L’elemento di spicco della Nikon Coolpix P900 è senza dubbio il grande obiettivo con zoom 83x e apertura focale che va da 2,8 a 6,5. Con uno strumento del genere si riesce ad ingrandire qualsiasi soggetto in modo davvero significativo ed efficace, offrendo una versatilità invidiabile.

Abbiamo poi un sensore PSI-CMOS da 16 Mp che svolge il proprio lavoro in modo egregio con ISO espandibile fino a 12.800, ma solo in bianco e nero. Buono il mirino elettronico dotato di regolazione delle diottrie e il flash integrato, che garantisce una buona illuminazione in tutti i frangenti.

Modalità di scatto

Partiamo dal menu che ci permette di regolare gli effetti e le impostazioni di scatto. Il software ben collaudato di Nikon funziona sempre bene ed offre numerose funzioni interessanti. Le modalità di scatto sono tante e fra queste ricordiamo la raffica BSS, grazie alla quale la macchina sceglie la foto meglio riuscita a seguito di una serie di scatti ravvicinati.

Funzionano bene anche l’autofocus e lo stabilizzatore ottico, che contribuiscono a realizzare buoni scatti in quasi tutti i frangenti: con poca luce, infatti, i risultati non saranno eccezionali. Se cogliere la luce non è il punto di forza di questa fotocamera bridge, sicuramente il notevole processore Expeed C2 garantisce un’ottima resa dei colori, grazie all’esposizione attenta. Infine, non male neanche il rumore di fondo entro ISO 800.

Modalità video

Discreto anche il comparto video grazie ad autofocus e stabilizzatore che funzionano molto bene. Con la P900 si possono girare video fino a 1080p e 60 frame al secondo.

Prezzo e conclusioni

Un modello particolare, con uno zoom di tutto rispetto che ne rappresenta il punto di forza. Per il resto abbiamo buone prestazioni al giusto prezzo: siamo intorno ai 550 euro.

Scopri ora le nostre offerte per la fotocamera Nikon Coolpix P900!

Pro

  • Solida e ben costruita
  • Zoom potentissimo
  • Discreta autonomia
  • Buona connettività

Contro

  • Un po’ pesante
  • Scatti non eccezionali con poca luce
  • Lontana da una reflex per qualità
Summary
Review Date
Reviewed Item
Nikon Coolpix P900
Author Rating
51star1star1star1star1star