Home » Recensione Nokia 8: top di gamma ben costruito e dalle prestazioni valide
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Nokia 8: top di gamma ben costruito e dalle prestazioni valide

Nokia 8

Nokia 8 è il primo smartphone top di gamma del nuovo corso avviato dalla casa finlandese. La principale differenza con i “vecchi” Lumia è tutta nel sistema operativo che ora è Android. Dopo averlo messo a dura prova, Nokia 8 è risultato essere un telefono davvero completo, ben realizzato e curato nel design. Inoltre, viene venduto ad un prezzo decisamente inferiore a quello di lancio di altri top di gamma concorrenti. Veloce e reattivo, offre prestazioni solide, un notevole display ed una fotocamera efficace. Delude soltanto un po’ l’autonomia. E in più manca qualcosa di veramente nuovo, una funzione che lo renda unico nel mare particolarmente affollato in cui nuotano i telefoni di fascia alta.

Ottimo il comparto hardware, per via del rodatissimo Snapdragon 835 e del processore grafico Adreno 540. Non male i 4 Gb di ram così come i 64 di memoria interna, sempre espandibili con una scheda aggiuntiva.

Design e costruzione

Molto belle ed eleganti le linee di questo device che, però, non punta certo sull’originalità. Il display è tradizionale, quindi con le classiche cornici sopra e sotto ed un po’ di margine ai lati. Inoltre, il formato non è il 18/9 che tanto va per la maggiore al momento. Siamo di fonte, quindi, ad una scelta piuttosto conservativa e poco rischiosa. In compenso, i materiali sono di prima qualità e la scocca in alluminio appare solidissima.

In linea con gli altri dispositivi Nokia la disposizione di tasti e comandi. Abbiamo sopra il jack audio da 3,5 e sotto l’ingresso USB Type-C e lo speaker. A destra troviamo il bilanciere del volume ed il pulsante d’accensione mentre a sinistra i carrellini per SIM e SD. Di fronte è presente un tasto touch con lettore di impronte digitali integrato e sul retro, infine, la doppia fotocamera leggermente sporgente.

Display

Lo schermo di Nokia 8 si caratterizza per dimensioni interessanti. Con una diagonale da 5,3 pollici, infatti, rappresenta un buon compromesso fra qualità dell’immagine e comodità d’uso. La risoluzione del pannello IPS è molto elevata: parliamo di una QHD. Colori e contrasti sono resi davvero ottimamente e forse, volendo proprio fare un appunto, la luminosità non è eccezionale.

Software

Uscito in commercio con Android Nougat come sistema operativo, è stato poi aggiornato alla versione Oreo. L’interfaccia è praticamente stock e ben poco ha aggiunto Nokia dal punto di vista software, intendendo così offrire maggiore fluidità e sicurezza ai propri utenti grazie ad aggiornamenti frequenti. Se da un lato si tratta di una mossa intelligente, ciò non toglie che al telefono manchi quel guizzo in più, un’innovazione tecnologica particolare che, normalmente, appartiene agli smartphone di tale livello.

Fotocamera

Molto bene il comparto fotografico che può vantare ottiche Zeiss di elevata qualità. 2 sono i sensori posti sul retro, entrambi da 13 Mp ma uno dedicato agli scatti a colori e l’altro a quelli in bianco e nero. Inoltre, il secondo ci permette di ottenere la tanto di moda sfocatura dello sfondo. Nel complesso, gli scatti sono sempre buoni e la resa cromatica eccellente. Inoltre, con il Dual Sight Mode, è possibile separare il display in 2 e realizzare foto e video mixando le immagini provenienti dal sensore posteriore con quello frontale per i selfie.

Comparto audio e gaming

Molto potente lo speaker posto nel lato inferiore del telefono e notevole la resa delle frequenze, sia nell’ascolto di contenuti multimediali che col vivavoce.

Con un hardware del genere, il gaming non rappresenta un problema. Inoltre, i caricamenti risultano molto veloci. Dopo un po’, però, tenderà a scaldare sul retro.

Batteria e consumi

La batteria è forse l’unico neo di rilievo di questo Nokia 8. Infatti, pur con una capienza di 3090 mAh, l’autonomia delude e sarà difficile arrivare a fine giornata senza ricaricare.

Prezzo e conclusioni

Attualmente lo troviamo in vendita a circa 550 euro, un prezzo che reputiamo giusto per un device molto completo anche se privo di lampi di originalità.

Nokia 8: pro

  • Curato e ben costruito
  • Bel display
  • Fotocamera con lenti Zeiss
  • Sistema reattivo

Nokia 8: contro

  • Design poco originale
  • Assenza di sviluppo software
  • Batteria deludente
  • Luminosità del display non al top

LEGGI ANCHE: Recensione Nokia 6: medio-gamma costruito con cura

Summary
Review Date
Reviewed Item
Nokia 8
Author Rating
51star1star1star1star1star