Home » Nuova fotocamera mirrorless Sony Alpha A6500: novità e caratteristiche
News Novità Fotocamere

Nuova fotocamera mirrorless Sony Alpha A6500: novità e caratteristiche

sony alpha a6500

Molto apprezzate sia da amatori che professionisti, le fotocamere mirrorless della serie Sony Alpha sono in continuo rinnovamento. L’ultima arrivata in ordine di tempo è la Sony A6500, che segue a ruota la Sony A6300, uscita lo scorso febbraio.

sony alpha a6500

Sony Alpha A6500 è in grado di sfoggiare alcune interessanti nuove tecnologie e vanta un aggiornamento rilevante a livello di prestazioni. In particolare questo modello si rivolge a chi è interessato a fotografia d’azione, sport e altri campi in cui si hanno soggetti in rapido movimento.
La nuova arrivata nella serie Alpha ha un sensore Sony APS-C CMOS da 24.2 megapixel e lo stesso sistema di messa a fuoco (425 punti PDAF) della A6300. I cambiamenti si notano nel nuovo sistema di stabilizzazione dell’immagine a 5 assi e nell’introduzione di un display touch.
L’A6500 è in grado di sparare scatti a raffica fino a 11fps, registra video 4K ed ha un sacco di funzionalità interessanti.

sony alpha a6500

Anzitutto, oltre alla comodità dello schermo touch, c’è la connettività Wi-Fi, NFC e Bluetooth. Attraverso l’app PlayMemories è possibile interagire facilmente con la fotocamera sia in ambiente Android che iOS, per trasferire file di immagini e filmati.

La grande novità è la stabilizzazione a 5 assi. Per la prima volta Sony offre su una APS-C una compensazione equivalente all’utilizzo di un tempo di posa di 5-stop più veloce. La tecnologia funziona sia con lenti E-mount che con lenti A-mount connesse tramite adattatore.

sony alpha a6500

A livello di design, la A6500 è leggermente più pesa, ma ha un corpo decisamente piccolo, tale da poter essere agilmente inserita nella grande tasca di un giubbotto. A livello ergonomico, il rivestimento gommato mantiene la presa, ed il pulsante di scatto e l’interruttore di accensione sono ben posizionati. In cima alla fotocamera c’è il selettore di modalità, e due pulsanti che possono essere personalizzati. Tutti i pulsanti sono collocati anche sul lato destro della fotocamera, per poter utilizzare le funzionalità di scatto anche con una mano sola, soprattutto nel caso si stiano utilizzando ottiche più grandi, che necessitano di essere stabilizzate manualmente.

Tags