Home » Recensione PS4 Pro: un upgrade del modello base a un prezzo ragionevole
Recensioni

Recensione PS4 Pro: un upgrade del modello base a un prezzo ragionevole

PS4 Pro

Uscita verso la fine del 2016 PS4 Pro si presenta come una versione più potente e aggiornata di quella precedente, con una risoluzione migliore (grazie al HDR) e 1 GN in più di memoria aggiuntiva. Il prezzo, inoltre, non è lievitato quanto ci si aspettava, restando anzi ragionevole. Continuate a leggere l’articolo per scoprire tutte le caratteristiche di questo nuovo modello.

Unboxing

All’interno della confezione troverete tutto il necessario per collegare e configurare la vostra PS4 Pro. Non poteva quindi mancare il cavo HDMI per il collegamento alla tv, il cavetto USB- Mini USB per ricaricare il joypad e infine il cavo di alimentazione tipo C13. Presente all’appello anche un auricolare mono.

Design, console, controller

La nuova PS4 Pro è la versione che tutti stavano aspettano dopo l’uscita di PS4 Slim. Per quando riguarda il design la prima riprende la seconda nell’utilizzo delle linee curve e degli angoli smussati e può essere definita a tre “strati”, conferendo così un aspetto più fluido ed elegante. Questa nuova console non si avvicina alla versione Slim ovviamente per le dimensioni che sono 295 x 55 x 327 mm e un peso di 3,3 kg, mantiene invece la finitura di colore nero opaco di una plastica di ottima fattura. Su più di metà del lato frontale si trova una striscia Led luminosa, dove stati collocati i pulsanti fisici di power ed eject; nella fessura superiore della console si trova invece il vano per l’inserimento dei Blu-Ray.

Con la nuova console PS4 Pro è incluso il nuovo Dualshock 4 Controller Black V2. Le dimensioni in questo caso sono 162 x 52 x 98 mm, quindi leggermente diverse da Dualshock V1. Altre caratteristiche come la batteria o il peso sono invece invariate. Troviamo sempre un jack audio di 3,5mm, mentre è disponibile in tre colori Jet Black, Magma Red, Wave Blu. Sono una totale novità invece i due tasti laterali del controller alle due estremità, che sono di un grigio chiaro molto accentuato; inoltre la light bar in questa versione è visibile anche dal touchpad centrale.
Come per la versione Slim, anche i controller di PS4 Pro possono passare dalla connessione Bluetooth alla connessione dati per mezzo del cavetto USB. Questa nuova caratteristica strizza l’occhio ai gamer che si preoccupano dell’input lag e che ora possono giocare in modo più professionale.

LEGGI ANCHE: Recensione PS4 Slim toglie il superfluo e migliora le performance

Caratteristiche tecniche

PS4 Pro presenta una serie di caratteristiche tecniche rinnovate che ne alzano il livello di performance, rispetto al modello precedente. Anzitutto bisogna segnalare la GPU più potente, basata sulla Polaris di  AMD con una frequenza di 911 MHz. Le compute unit sono 36, quindi il doppio di quelle del modello base, mentre la potenza di calcolo è di 4,2 Teraflops.
Per questo nuovo modello ci si sarebbe aspettati una memoria ampliata, invece anche PS4 Pro si ferma a 8 GB GDDR5. Bisogna precisare però che è stato aggiunto 1 GB di memoria supplementare, principalmente per gestire meglio le applicazioni in multitasking. Quindi quando viene usata un’app è questa memoria ad entrare in gioco, senza intaccare quella principale.
Non bisogna dimenticarsi infine che la memoria effettiva per i giochi è di 5,5 GB perché il resto serve a gestire il sistema operativo e la nuova risoluzione in 4K.
Quest’ultima caratteristica in effetti è una delle più accattivanti, perché aumentando la qualità di visione anche l’esperienza di gioco viene portata a un altro livello. Non è detto però che tutti i videogame siano stati progettati per sfruttare questa nuova potenza dell’hardware, infatti molti titoli sfrutteranno una tecnica di upscaling.
La CPU presenta anch’essa notevoli miglioramenti: benché il processore sia sempre un AMD Jaguar a 8 core, la frequenza è di 2.1 GHz (mentre prima si fermava a 1.6 GHz).
Lo spazio per l’archiviazione dati invece raddoppia, arrivando a 1 TB.

Conclusioni

PS4 Pro si presenta come un upgrade del modello precedente, portando con sé un nuovo livello di performance e una nuova esperienza di gioco, grazie al 4 K. Il prezzo inoltre resta ragionevole, aggirandosi intorno ai 400 euro.

Acquista PS4 Pro su Yeppon.it!

Pro

  • Risoluzione 4 K
  • 1 TB di spazio
  • Prestazioni migliori

Contro

  • Solo 1 GB di memoria aggiuntiva
Summary
Review Date
Reviewed Item
PS4 Pro
Author Rating
51star1star1star1star1star