Home » Recensione Nikon D3000: macchina semplice adatta ai neofiti
Recensioni Recensioni Fotocamere

Recensione Nikon D3000: macchina semplice adatta ai neofiti

La Nikon D3000 è ormai un classico nell’ambito delle fotocamere digitali reflex. Si tratta di un modello entry-level, dedicato ad un pubblico amatoriale interessato ad imparare la tecnica fotografica. Per sua natura, quindi, non parliamo di un modello dotato delle più recenti tecnologie ma, semmai, di un prodotto solido e facile da usare. Non c’è spazio qui per alcun tipo di connettività wireless e, per questo, non si tratta di una macchina dedicata a chi ama condividere i propri scatti in tempo reale. Inoltre, manca anche la funzione video, ormai presente in praticamente qualsiasi modello. Di contro, però, le foto vengono bene anche se non si conosce la tecnica alla perfezione. La modalità automatica è ottima, così come quella guidata che ci consente di capire al meglio il funzionamento della macchina.

Design e costruzione

Compatta e robusta, questo è l’aspetto della Nikon D3000. Il design non è particolarmente originale e si caratterizza per linee già intraviste in altri modelli della casa giapponese. Però, in mano risulta molto leggera, grazie ai suoi 536 grammi di peso. Buona anche l’ergonomia, grazie ad un equilibrato bilanciamento e alla disposizione dei tasti davvero comoda.

Nella parte superiore della macchina, i comandi sono concentrati a destra. Abbiamo qui la levetta on/off ed il tasto di scatto. Più in basso trova posto la ghiera delle modalità di scatto, che comprende quella automatica, quella guidata e quelle manuali. Inoltre, abbiamo i settaggi preimpostati per le varie scene. Sul retro trova posto il bel display da 3 pollici con, a sinistra i pulsanti per accedere al menù e, sulla destra, il joystick per navigarlo. Sul fianco sinistro abbiamo un pulsante per le azioni rapide e quello per attivare il flash. Infine, sono presenti 3 vani, uno dedicato alla connettività USB, uno che funge da alloggiamento per le schede di memoria e l’altro per la batteria.

LEGGI ANCHE: Recensione Sony RX10 IV: autofocus rapido e foto di qualità

Componenti

Tutti di buona qualità, i componenti della Nikon D3000 la rendono completa sotto tutti i punti di vista. A partire dal sensore CCD da 10,2 Mp. Certo, la risoluzione non è altissima ma va più che bene per iniziare. L’obiettivo standard a bordo della macchina è il classico 18-55 Nikkor che, però, può essere sostituito dagli altri compatibili. Il flash estraibile assicura una discreta illuminazione anche se va detto che, in condizioni di particolare oscurità, non offrirà risultati soddisfacenti. Il mirino elettronico, poi, è molto preciso per quanto sia soggetto a qualche rallentamento nel registrare le variate condizioni esterne. Infine, arrivano buone notizie anche dal display, un monitor LCD da 3 pollici dotato di notevole luminosità.

Modalità di scatto

Facile e intuitiva: così si riassume in 2 parole l’esperienza con questa macchina. Una volta accesa, è pronta per lo scatto in pochi istanti. L’autofocus a 11 punti è velocissimo, anche se a volte un po’ impreciso. Ma la modalità automatica ci permette di scattare in tranquillità, senza ragionare troppo sulle impostazioni. Inoltre, la macchina riconosce da sola la tipologia di scena che stiamo inquadrando. A gestire la qualità delle immagini è il software Expeed di casa Nikon che fa tutto molto bene e ci regala, senza impiegare troppa fatica, foto luminose e dai colori naturali. Peccato solo che quando si supera ISO 800 si inizia a rilevare un bel po’ di rumore.

Connettività

Come accennato in precedenza, chi desideri condividere i propri scatti in tempo reale, è bene che guardi altrove. La Nikon D3000, da questo punto di vista, è un modello un po’ datato. Per collegarla al nostro pc è presente solo una porta USB. Manca, quindi, anche l’uscita HDMI.

Prezzo e conclusioni

Pur essendo fuori commercio da qualche tempo, la Nikon D3000 di trova ancora in vendita ed il prezzo è uno dei suoi punti di forza. Infatti, con meno di 500 euro ci portiamo a casa una reflex di tutto rispetto, particolarmente adatta ai neofiti.

Scopri tutte le offerte di Yeppon sulle fotocamere digitali!

Nikon D3000: pro

  • Solida e compatta
  • Menù semplice e intuitivo
  • Scatto veloce
  • Ottimo processore d’immagine

Nikon D3000: contro

  • Con poca luce il flash soffre
  • Messa a fuoco a volte imprecisa
  • Manca l’ingresso HDMI
  • Rumore sopra ISO 800
Summary
Review Date
Reviewed Item
Nikon D3000
Author Rating
41star1star1star1stargray