Home » Recensione Nokia 6: medio-gamma costruito con cura
Recensioni Smartphone

Recensione Nokia 6: medio-gamma costruito con cura

Vi presentiamo oggi uno dei telefoni Nokia di nuova generazione, nato dalle ceneri della serie Lumia ormai fuori produzione. A richiamare maggiormente gli smartphone del passato è l’aspetto estetico di questo Nokia 6, in modo particolare gli angoli dolcemente squadrati. Per il resto, è cambiato quasi tutto. A partire dal sistema operativo, non più Windows Phone ma Android in versione praticamente stock. Si passa, quindi, da un’interfaccia grafica dotata di forte personalità ad una decisamente meno innovativa. Nel complesso, comunque, le prestazioni sono buone. Il display ci è piaciuto, così come la fotocamera. Discreta anche l’autonomia e la parte audio. Insomma, Nokia 6 non aggiunge molto a quanto già visto fino ad ora in ambito Android ma si comporta come ci si aspetterebbe da un telefono di fascia media. L’hardware è adeguato al tipo di prodotto. Abbiamo, infatti, un processore Snapdragon 430 con una GPU Adreno 505. Buoni i 3 Gb di memoria ram e i 32 di memoria interna, espandibili con una scheda SD.

Design e costruzione

Ben costruito ed elegante: così appare Nokia 6 quando lo maneggiamo. La scocca è interamente in metallo, con i bordi argentati e riflettenti, così come la cornice della fotocamera. Lo spessore è davvero contenuto: parliamo di 8 mm circa. Il peso di 169 grammi, invece, non lo rende fra i più leggeri in circolazione.

Nella parte posteriore trovano posto la fotocamera principale ed il flash. Sul lato destro, invece, abbiamo il bilanciere del volume ed il tasto d’accensione. Sull’altro lato, poi, ci sono gli slot per le schede SIM e SD. In alto il jack audio da 3,5 mm mentre, in basso, abbiamo l’ingresso USB ed il doppio speaker. Davanti, infine, abbiamo un tasto touch con lettore di impronte digitali integrato.

Display

Il pannello si caratterizza per dimensioni molto generose. Si tratta di un display IPS da 5,5 pollici con risoluzione FHD. La qualità c’è e si fa apprezzare molto sotto la luce diretta del sole, grazie ad una funzione pensata appositamente per incrementare la luminosità del display oltre i limiti normali. Buoni risultano anche i colori così come la resa dei contrasti.

Software

Il comparto software merita un discorso a parte. Infatti, il passaggio ad Android rappresenta per Nokia una svolta epocale. È questa una fase in cui lo sviluppo di contenuti innovativi e personalizzati passa in secondo piano e la casa finlandese ha reputato altresì necessario cambiare sistema operativo per rilanciarsi. In ogni caso, come accennato, la versione di Android montata a bordo del Nokia 6 è quasi identica a quella stock, ovvero come disegnata da Google. Per quanto non ci venga offerto niente di nuovo, il fatto di avere un sistema operativo così snello lo rende anche molto fluido e veloce.

Fotocamera

Discreta la fotocamera, in special modo per quel che riguarda il sensore posteriore da 16 Mp. In buone condizioni di luce sarà possibile realizzare scatti interessanti, con molti dettagli dati dall’elevata risoluzione. Al contrario, con poca luce, sarà davvero difficile ottenere foto sufficienti. C’è di buono che, rispetto agli smartphone Nokia di fascia inferiore, questo ha un software di scatto più veloce ed una messa a fuoco più precisa.

Comparto audio e gaming

Affiancare 2 speaker appare una scelta priva di senso. Infatti, si perdono i benefici dell’effetto stereo. Quindi ci risulta difficile capire questa mossa di Nokia. Nel complesso, comunque, il volume è abbastanza alto e la qualità più che sufficiente.

Si difende bene nel gaming e la buona dose di ram presente rende i caricamenti abbastanza rapidi. Pur con giochi molto recenti, l’esperienza rimane godibile.

Batteria e consumi

Nella media l’autonomia di questo Nokia 6 che, grazie alla batteria da 3000 mAh, ci permette di chiudere la giornata senza dover ricaricare.

Prezzo e conclusioni

Con un prezzo che oscilla fra i 200 e i 250 euro, ci troviamo in piena fascia media. La concorrenza è spietata ma questo telefono di comporta bene e ci sentiamo quindi di consigliarlo.

Nokia 6: pro

  • Bella scocca in metallo
  • Design curato
  • Buon display
  • Interfaccia snella e fluida

Nokia 6: contro

  • Non proprio leggero
  • Posizionamento discutibile del doppio speaker
  • Qualche lag qua e là
  • Scatti insufficienti con poca luce