Home » Samsung che succede? Ancora problemi per il Galaxy S8: questa volta per l’audio
Android

Samsung che succede? Ancora problemi per il Galaxy S8: questa volta per l’audio

Dopo il display OLED che tendeva a diventare rossastro su alcuni dispositivi e l’incubo della batteria “simile” al Galaxy Note S7, ancora problemi per il top di gamma Samsung: l’audio non funziona correttamente sui Galaxy S8

Samsung cosa combini? Ancora problemi per i nuovi (e appena lanciati sul mercato) top di gamma dell’azienda sud-corena.  Da qualche giorno alcuni utenti stanno lamentando sul forum ufficiale Samsung problemi legati gli altoparlanti del Galaxy S8 e Galaxy S8 +.

Tra le varie problematiche segnalate, c’è quella dell’audio che scompare completamente durante lo streaming di video su YouTube o Facebook, così come durante la riproduzione di un brano musicale o l’assenza di suoni durante un gioco. Problema non da poco per uno smartphone come il Galaxy (e per il prezzo).

Sul forum della comunità di Samsung USA, si è teorizzato che il problema sia legato a un difetto di saldatura dei fili, quindi riguardante l’hardware, rendendo la questione ancora più difficile da risolvere, visto che un aggiornamento software risulterebbe inutile.

LEGGI: Samsung Galaxy S8 Plus ad un prezzo speciale su Yeppon.it

L’ira degli utenti è aumentata dopo la risposta ufficiale dell’azienda sud-coreana, per nulla disposta a cambiare (almeno) per ora i dispositivi che presentano tale problema. Samsung, infatti, ha dichiarato in una nota all’interno del forum ufficiale che non è un problema legato all’hardware ma al software, quindi  le unità interessate non verranno cambiate con quelle nuove, senza specificare l’origine che ha causato questa incresciosa situazione.

Cosa dire? Un utente che appena acquistato uno degli smartphone più cari sul mercato del mobile (ricordiamo che il Galaxy S8 da 64 GB costa 929 euro), non merita sicuramente una risposta del genere, avendo tutto il diritto di lamentarsi e segnalare il problema visto che il dispositivo presenta un difetto di un certo spessore.

Una cosa è certa: se il problema va ricercato nel software, Samsung dovrà rilasciare a breve un aggiornamento che risolva il problema dell’audio; discorso diverso qualora verrà accertato che il problema è di tipo hardware. L’azienda, in questo caso, sarà obbligata a sostituire gratuitamente le unità difettose.

LEGGI ANCHE: Apple addicted? Guarda offerte per iPhone 7 su Yeppon.it