Home » Scattare foto a 360 gradi su Facebook: cosa fare
Curiosità Guide

Scattare foto a 360 gradi su Facebook: cosa fare

Facebook si aggiorna e lancia la nuova funzione che vi permetterà di scattare foto a 360 gradi. Ecco come funziona

Facebook è in continuo fermento! Qualche giorno fa vi abbiamo annunciato importanti cambiamenti del noto social network blu per l’interfaccia del suo client per iOS (leggi qui) e ora arriva ora una nuova feature che riguarda soltanto la versione mobile.

Facebook si adatta ai tempi e dopo aver aggiunto filtri 3D alla fotocamera non poteva certo lasciare in sospeso una funzione ormai presente su tutti gli smartphone di ultima generazione.

Stiamo parlando delle foto a 360 gradi che diventano finalmente realtà sul noto social network blu con l’arrivo del nuovo aggiornamento dell’app per tutti i mobile.

Possiamo quindi dire addio al lungo processo di pubblicazione di foto a 360 gradi su Facebook: fino ad oggi, infatti, dovevamo scattate le foto con app di terze parti e solo successivamente caricarle e condivise attraverso Facebook.

LEGGI: Nuovi LG Oled TV a prezzi davvero imbattibili su Yeppon!

FOTO A 360 GRADI SU FACEBOOK: COME FUNZIONA

Con il nuovo aggiornamento dell’app (che verrà rilasciato a livello globale nelle prossime ore) ci sarà finalmente la possibilità di scattare una foto a 360 gradi e di poter poi scegliere il punto di partenza per la visualizzazione prima di condividerla su Facebook.

Non essendo i dispositivi iOS e Android dotati di fotocamera a 360 gradi, la cattura delle foto a 360 gradi funziona in modo assolutamente simili a quella delle foto panoramiche, cioè partire da un punto prestabilito e riprendente piano piano il panorama intorno.

Inoltre, oltre a condividere lo scatto immediatamente sulla bacheca del vostro profilo, c’è anche la possibilità di inserirla direttamente in un album a vostro piacimento.

LEGGI ANCHE: Con le nuove TV Ultra HD 4K e le TV ai LED, la televisione diventa intrattenimento allo stato puro. Scopri le offerte Yeppon!