Home » Speed Test: il primo confronto tra iPhone X e Galaxy S9
Confronti Confronti Smartphone

Speed Test: il primo confronto tra iPhone X e Galaxy S9

 

Arriva l’atteso confronto tra i top di gamma Apple e Samsung: ecco chi vince nel test prestazionale tra iPhone X e Galaxy S9.

Scontro tra colossi del tech. Dopo la recente presentazione dei nuovi top di gamma di casa Samsung, Galaxy S9 e la variante Plus (per leggere le info e le schede tecniche e relativi prezzi dei due dispositivi cliccate qui), arriva l’atteso confronto con l’ultimo melafonino prodotto da Apple: iPhone X.

Infatti, sono molti a chiedersi qual è lo smartphone migliore tra i due, che a prescindere da questi primi risultati rimangono i due dispositivi più desiderati (e chiacchierati) del momento. Sia iPhone X che Galaxy S9 presentano delle specifiche tecniche davvero uniche, a partire dal riconoscimento facciale, la potenza della fotocamera per foto e video che ormai sfidano la qualità delle macchine professionali e per i sistemi operativi adottati.

Il canale YouTube di EverythingApplePro ha effettuato il primo test comparativo tra i due top di gamma, eterni competitor. Tra iPhone X e Galaxy S9, qual’è lo smartphone che si spegne e si accende più velocemente? Chi dei due avvia in modo rapido l’apertura di varie app istallate? Ecco il video del test:

LEGGI ANCHE: Scopri tutte le offerte YEPPON su tutti i modelli iPhone e accessori Apple!

I risultati ottenuti da questo primo speed test sono abbastanza equi: il top di gamma Samsung è sicuramente superiore ai “fratelli” che l’hanno preceduto, dimostrando una potenza davvero simile a quella di iPhone X.  A livello di benchmark, infatti, il melafonino resta ancora il migliore in termini di prestazioni.

Altri test effettuati da altri YouTuber, invece, hanno già dimostrato che la batteria dell’S9, che ha una potenza di 3000 mAh, è nettamente superiore all’iPhone X che si ferma a 2716 mAh.

E nei Drop Test? Qual è lo smartphone che riporta meno danni dopo una caduta di qualche metro? Nel video che segue vi mostriamo i risultati ottenuti dai due top di gamma del momento e… occhio all’iPhone X!