Home » Spotify si è aggiornato: ecco tutte le novità per i non abbonati
Consigli Curiosità Guide

Spotify si è aggiornato: ecco tutte le novità per i non abbonati

 

La versione mobile di Spotify si è aggiornata e presenta importanti novità per tutti gli utenti non abbonati al servizio Premiun. Ecco cosa cambia.

Nuova grafica e nuovi funzioni per Spotify!

Spotify ha lanciato un nuovo aggiornamento per l’app che va incontro a tutti coloro che utilizzano il servizio di streaming musicale ogni giorno, pur non avendo sottoscritto un abbonamento Premium. Ma cosa cambia?

La nuova interfaccia grafica di Spotify  presenta un menu “arcobaleno” con le copertine degli album più grandi e luminose per via dello sfondo dark.

Cambia la barra di navigazione che è posta nella parte inferiore dell’interfaccia: i tasti Naviga e Radio sono scomparsi per lasciare spazio al tasto Ricerca. È stato introdotto, invece, il nuovo tasto Premium, che invita gli utenti free ad abbonarsi a Spotify in un solo click.

Cambia anche il mondo di visualizzare i singoli brani selezionati durante la loro riproduzione: le copertine delle playlist ora appaiono a tutto schermo (VEDI FOTO IN BASSO).

HDThe Verge
Sfondo dark e copertine di album più grandi nella nuova interfaccia di Spotify

Le nuove funzioni di Spotify

Tra le funzioni più attese, invece, c’è la nuova modalità che permette di riprodurre determinate playlist e di scegliere i singoli brani presenti.

LEGGI ANCHE: Yeppon si è aggiornato! Il nostro nuovo store è online con tante novità e tanti prodotti con prezzi da capogiro!

Spotify, infatti, offrirà ogni giorno agli utenti che non hanno sottoscritto un abbonamento alcune playlist, mentre le altre playlist dove è presente la funzione di riproduzione casuale (Shuffle) saranno evidenziate con un’icona di colore blu (VEDI FOTO IN BASSO)

Dettagli sulla nuova interfaccia di Spotify che ora presenta un nuovo tastoHDThe Verge
Playlist “free” in arrivo per tutti gli utenti che non hanno sottoscritto un abbonamento a Spotify

Ricordiamo che gli screenshot sulla nuova interfaccia grafica e relative funzioni pubblicate da The Verge non sono ufficiali e che la piattaforma di streaming musicale potrebbe apportare ulteriori cambiamenti prima del lancio ufficiale.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, inoltre, la nuova versione di Spotify dovrebbe debuttare prima sui dispositivi con sistema operativo iOS e solo successivamente anche sui dispositivi con Android.

Vi piace questa nuova versione di Spotify?