Home » WhatsApp e lo swipe per le note vocali che non tutti (ancora) usano
Consigli Curiosità Guide

WhatsApp e lo swipe per le note vocali che non tutti (ancora) usano

 

WhatsApp ha lanciato mesi fa una funzione che facilita la registrazione delle noti vocali, ma non tutti ancora oggi usano.

Quando si aggiorna un’applicazione dallo store del proprio smartphone o tablet con sistema operativo iOS o Android, quanti leggono davvero le note dell’update?

E’ questo, infatti, uno dei problemi di moltissimi utenti “pigroni”, che aggiornano le app senza mai leggere le novità che vengono introdotte di volta in volta. Per le note vocali, ad esempio, non tutti sanno che da ormai 8 mesi è possibile registrarle senza più dover pigiare il tasto Microfono. In che modo?

Una volta avviata la registrazione di un messaggio audio, infatti, basta fare uno swipe (dito sul tasto del Microfono e poi verso l’alto) per registrare tranquillamente il messaggio audio e poi premere su INVIO.

copyight: messaggimania.it

LEGGI ANCHE CURA DEL CORPO: SCOPRI TUTTE LE OFFERTE DEI PRODOTTI IN CATALOGO IN PRONTA CONSEGNA SU YEPPON!

E per cancellare i messaggi?

Su WhatsApp sarà è possibile eliminare un messaggio entro e non i 68 minuti e 16 secondi dall’invio. Passati questi minuti, infatti, non sarà più possibile eliminarlo.

Ecco come cancellare un messaggio inviato per sbaglio:

  1. Aprire WhatsApp e e poi la chat che contiene il messaggio che si desidera eliminare
  2. Toccare e tenere premuto il messaggio fino a quando non appare il menu > scegliere Elimina.  Si possono anche selezionare diversi messaggi per eliminarli in una volta sola
  3. Toccare Elimina  > Elimina per tutti.

LEGGI: Vorresti risparmiare acquistando degli oggetti usati, ma di ottima qualità? Scopri le migliori offerte su Yeppon!

FOTO COPERTINA: MAI DIRE LINK