Home » WhatsApp ha iniziato a segnalare i messaggi inoltrati
Consigli Curiosità Guide

WhatsApp ha iniziato a segnalare i messaggi inoltrati

 

Anche in Italia è disponibile la nuova feature di WhatsApp che segnala i messaggi che sono stati inoltrati in altre chat singole o gruppi. Ecco come funziona.

Come avevamo già anticipato su questo blog un mese fa, con l’ultima versione di WhatsApp è ora disponibile per tutti gli utenti italiani con dispositivi con sistema operativo iOS o Android la nuova feature che indica quali messaggi ricevuti in una chat singola o di gruppo sono stati inoltrati.

Nello specifico, con la versione 2.18.70 dell’applicazione, WhatsApp ora ci segnalerà se si tratta di un messaggio che è stato inoltrato o meno con l’introduzione di un’etichetta che appare sopra il testo.

Ecco cosa viene riportato sul blog ufficiale di WhatsApp in merito alla nuova funzione:

“…Grazie a questa indicazione sarà più semplice conoscere la provenienza di un messaggio all’interno di una chat individuale e di gruppo e capire se un amico o un familiare ti ha scritto direttamente, o se il messaggio era stato composto originariamente da qualcun altro“.

LEGGI ANCHE: Yeppon si è aggiornato! Il nostro nuovo store è online con tante novità e tanti prodotti con prezzi da capogiro!

Insomma, la nuova funzione ha uno scopo ben preciso: ridurre l’inoltro selvaggio da parte di alcuni utenti e avere una maggiore consapevolezza sui messaggi ricevuti in chat se possono essere considerati autentici o meno.

Ovviamente, niente vieta agli utenti di salvare sul proprio telefono il contenuto e ripubblicarlo come fosse originario, ma la nuova feature spinge ad interrompere le cosiddette Catene di Sant’Antonio,messaggi spam o la diffusione di fake vews.

LEGGI ANCHE: Con le nuove TV Ultra HD 4K e le TV ai LED, la televisione diventa intrattenimento allo stato puro. Scopri le offerte Yeppon!