Home » Recensione Wiko View 2: luminoso display 19/9 e sblocco con riconoscimento facciale
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Wiko View 2: luminoso display 19/9 e sblocco con riconoscimento facciale

Wiko View 2

Wiko è un’azienda francese molto interessante che ha scelto come core-business la categoria economica degli smartphone Android. E Wiko View 2 si piazza perfettamente in questa fascia del mercato, con un prezzo di lancio inferiore ai 200 euro. Ma molte delle caratteristiche del telefono sono di livello superiore. Il display, ad esempio, ha un bel formato 19/9 che lo rende estremamente ergonomico. In più, è dotato di notch, ovvero quella tacca nella parte alta che caratterizza i modelli premium. Ben costruito e abbastanza sottile, si tiene in mano con piacere. La batteria è progettata con cura e assicura una notevole autonomia. Di contro, però, abbiamo a bordo un hardware non proprio brillante, responsabile di rallentamenti abbastanza frequenti. Come processore, parliamo di uno Snapdragon 435, coadiuvato da una GPU Adreno 505. Non male i 3 Gb di RAM e neanche i 32 di memoria interna, espandibili fino a 128. In più, si tratta di uno smartphone Dual SIM. La fotocamera è nella media mentre la parte audio è un po’ deludente.

Design e costruzione

La forma allungata del Wiko View 2 lo rende ergonomico, grazie anche allo spessore contenuto e al peso non troppo elevato. La parte posteriore, però, è realizzata in plastica e, benché si tratti di un modello economico, va anche detto che la concorrenza propone, allo stesso prezzo, cover in metallo. Frontalmente, il display occupa quasi tutta la superficie e questa è una nota decisamente positiva. Inoltre, mostra nella parte superiore anche il notch, tecnologia che si rivela molto utile benché non vi sia la possibilità di disattivarla.

In basso, trovano posto lo speaker, la porta micro USB e il microfono. A destra, invece, il tasto d’accensione e il bilanciere del volume. A sinistra, gli slot per le schede SIM e SD. Nella parte superiore il jack audio. Infine, il retro accoglie il sensore della fotocamera e quello per le impronte digitali.

Display

Per questa fascia di prezzo, lo schermo è incredibilmente luminoso. Inoltre, il formato 19/9 con cui è stato progettato riduce al minimo le cornici. Peccato solo che il pannello da 6 pollici abbia una risoluzione HD+ davvero troppo bassa.

Software

Il lavoro di Wiko sulla parte software si è limitato a qualche piccolo dettaglio estetico. Per il resto, lo smartphone propone la classica interfaccia stock di Android, qui in versione 8.0. C’è di buono che non sono presenti app preinstallate inutili. Ma nonostante questo, la fluidità generale non convince appieno per il frequente manifestarsi di lag. Molto sorprendente, invece, la presenza dello sblocco con riconoscimento facciale sempre ben funzionante.

Fotocamera

Il sensore frontale per i selfie ha una risoluzione maggiore rispetto al posteriore: 16 contro 13 MP. E questo è un chiaro segnale del tipo di utilizzo per cui il Wiko View 2 è destinato. Ciò nonostante, la fotocamera posteriore non si comporta male e regala scatti discreti con buone condizioni di luce. Inoltre la messa a fuoco risulta abbastanza veloce.

Comparto audio e gaming

Dal punto di vista del suono, Wiko View 2 mostra qualche limite. Lo speaker posto in basso, infatti, non produce un volume sufficiente per l’utilizzo in vivavoce. E neanche la qualità ci ha entusiasmati.

Nel gaming si difende. L’hardware è abbastanza economico ma, comunque, le prestazioni non sono male, sempre se non optiamo per giochi troppo esigenti a livello grafico.

Batteria e consumi

Uno degli aspetti più positivi di questo telefono è l’autonomia che può fare affidamento su una grande batteria da 3000 mAh. Inoltre, la scarsa risoluzione del display contribuisce ad aumentarne ancora la durata. Tirando le somme, si riesce sempre ad arrivare al secondo giorno di utilizzo.

Prezzo e conclusioni

Con un prezzo di lancio di circa 200 euro, si tratta di un telefono che ha attirato il nostro interesse. E se la cifra dovesse scendere ulteriormente, diventerebbe un vero affare.

Prova a dare un occhio su Yeppon.it e controlla il prezzo di Wiko View 2.

Wiko View 2: pro

  • Design accattivante
  • Display molto luminoso
  • Sblocco con riconoscimento facciale
  • Batteria

Wiko View 2: contro

  • Scocca in plastica
  • Prestazioni così così
  • Bassa risoluzione del display
  • Volume basso e audio poco definito
Summary
Review Date
Reviewed Item
Wiko View 2
Author Rating
41star1star1star1stargray