Home » Wind Tre: al via i rimborsi per il ritorno alla fatturazione mensile
Consigli Curiosità Guide

Wind Tre: al via i rimborsi per il ritorno alla fatturazione mensile

 

Dopo il passaggio di fatturazione delle bollette da 28 giorni a quelle mensili, i due gestori telefonici hanno avviato le pratiche per rimborsare i propri clienti.

Tempo di rimborsi per i clienti Wind e Tre!

Dopo le polemiche e le multe da parte dell’Antitrust per la fatturazione a 28 giorni, tutti i gestori telefonici sono ritornati al classico metodo, ovvero quello della fatturazione mensile.

Secondo i comunicati stampa pubblicati sui siti web di Wind e Tre Italia, verrà ora avviata la pratica per il riaccrediteranno automatico a tutti i clienti che avevano ricevute fatture con pagamento a 28 giorni, con  la differenza tra l’importo addebitato e il costo applicato con la nuova percentuale dell’8,3%.

Il rimborso avverrà entro e non oltre il 2 maggio 2018 e per i soli rinnovi effettuati dal 3 al 15 aprile 2018.

LEGGI ANCHE: Yeppon si aggiorna! Il nostro nuovo store è online con tante novità e tanti prodotti con prezzi da capogiro!

Ecco il comunicato ufficiale per la Modifica Condizioni di Contratto telefonia mobile Wind (Ricaricabile):

Wind ricorda che dal 3 aprile 2018 tutte le offerte e opzioni si rinnovano su base mensile.
Comunica inoltre che per le opzioni originariamente a 28 giorni la variazione del costo nominale, ove prevista, passa dal +8,6% precedentemente annunciato alla minore percentuale del +8,3%, con una conseguente diminuzione della spesa annuale.
Tale variazione viene introdotta a partire dal 16 aprile 2018.
Per i soli rinnovi effettuati dal 3 al 15 aprile 2018 Wind restituirà automaticamente, entro il 2 maggio 2018, la differenza tra quanto addebitato e il costo calcolato applicando la nuova percentuale del +8.3%.
Tale riaccredito verrà arrotondato a favore del cliente a 10 centesimi, per tutti gli importi inferiori a questo valore.

Per verificare il prezzo puntuale delle opzioni originariamente a 28 giorni è possibile accedere a Wind.it/mensile oppure all’app MyWind.

Ecco il comunicato ufficiale per la Modifica Condizioni di Contratto offerta mobile 3 Italia:

Tre ricorda che dal 24 marzo 2018 tutte le offerte e opzioni si rinnovano su base mensile.
Tre comunica inoltre che per le opzioni originariamente a 28 giorni la variazione del costo nominale, ove prevista, passerà dal +8,6% precedentemente annunciato alla minore percentuale del +8,3%, con una conseguente diminuzione della spesa annuale. Tale variazione sarà introdotta a partire dal 16 aprile 2018.
Tre riaccrediterà automaticamente la differenza tra l’importo addebitato e la suddetta variazione migliorativa per i rinnovi effettuati dal 24 marzo al 15 aprile. Rimane invece invariato l’eventuale incremento del +10% di minuti, SMS e GIGA.

Per ulteriori informazioni può contattare il servizio clienti al 133.