Home » Recensione Xiaomi Mi Mix 2: qualità costruttiva premium e performance al top
Recensioni Smartphone

Recensione Xiaomi Mi Mix 2: qualità costruttiva premium e performance al top

Xiaomi Mi Mix 2

Xiaomi è diventata nel giro di pochi anni il quarto produttore al Mondo di smartphone, dopo Apple, Samsung e Huawei. Nonostante la lentezza con cui i modelli del marchio cinese arrivino in Italia, si stanno diffondendo, incontrando il consenso del pubblico nostrano. Xiaomi Mi Mix 2 non fa eccezione e, al contrario di altri modelli lanciati in precedenza, arriva anche da noi con una versione software ottimizzata per il nostro mercato. Si tratta di un telefono completo, molto potente a livello hardware e dotato di un grande display di qualità. Certo, alcune mancanze fanno un po’ storcere il naso ma ci consoliamo con un prezzo decisamente interessante.

Xiaomi Mi Mix 2 monta a bordo un potente processore Snapdragon 835, abbinato alla GPU Adreno 540. La memoria ram ammonta a 6 Gb mentre lo spazio per l’archiviazione interna è in formati da 64, 128 o 256 Gb. Manca del tutto la possibilità di espanderlo con una scheda SD.

Design e costruzione

Bello ed elegante: ecco come appare questo smartphone appena lo prendiamo in mano. La scocca in ceramica riflettente è veramente intrigante mentre i bordi in metallo gli conferiscono un aspetto molto solido. Lo spessore è di 7,7 mm mentre il peso si ferma a 185 grammi. Non è certo poco ma stiamo parlando di un telefono con un grande schermo da 6 pollici. Quest’ultimo, inoltre, è in formato 18/9, fattore che accresce l’ergonomia generale.

In basso trovano posto l’ingresso USB Type-C, lo speaker ed il microfono principale. Sul fianco destro, poi, abbiamo il bilanciere del volume ed il tasto d’accensione. Sull’altro lato, invece, gli slot per le 2 sim che potremo usare in contemporanea. Sul retro, infine, possiamo vedere la fotocamera singola ed il sensore per lo sblocco tramite le impronte digitali. Sfortunatamente, manca l’uscita audio da 3,5 mm.

LEGGI ANCHE: Recensione Xiaomi Mi MAX, phablet da 6,4 pollici

Display

Il display dello Xiaomi Mi Mix 2 è molto grande. Ciò nonostante, grazie alle cornici sottilissime, non si ha la sensazione di avere in mano un telefono troppo ingombrante. Il pannello da 6 pollici è costruito con tecnologia IPS ed ha una risoluzione FHD+. Le immagini che ci mostra sono di altissima qualità, i colori caldi e i contrasti ben marcati. Peccato solo per una luminosità automatica un po’ ballerina.

Software

Lanciato con Android Nougat, è arrivato in Italia dopo qualche mese e si è aggiornato alla versione 8.0 Oreo. Ma il sistema operativo di Google, in questo caso, appare stravolto dall’interfaccia grafica MIUI di Xiaomi. Le impostazioni aumentano di molto, così come il livello di personalizzazione di sfondo, icone e drawer. Inoltre, lo store di Xiaomi è ricco di temi per dare colore al nostro smartphone. In aggiunta, il sistema è velocissimo ed altamente reattivo.

Fotocamera

Buona la fotocamera posteriore da 12 mp dello Xiaomi Mi Mix 2. Non stiamo parlando di un sensore straordinario ma, comunque, quando le condizioni di luce sono sufficienti, regala scatti di notevole qualità. Ricco e corposo appare il software di scatto, per quanto in certi casi risulti poco intuitivo. Inadeguato appare, invece, il sensore frontale per i selfie da soli 5 mp.

Comparto multimediale

Nessun problema nel gaming con questo device che può vantare un hardware di primo piano. Inoltre, anche dopo lunghe sessioni di gioco, la scocca posteriore rimarrà sempre fresca. Molto buona anche la parte audio per via di uno speaker potente che, sebbene non possa garantire l’effetto stereo, assicura un volume di tutto rispetto.

Batteria e consumi

Senza infamia e senza lode la batteria da 3400 mAh. Infatti, pur garantendo una discreta autonomia, è un po’ sotto la media rispetto gli altri smartphone di Xiaomi. Arriveremo sempre a fine giornata senza dover ricaricare ma sarà difficile andare molto oltre.

Prezzo e conclusioni

Xiaomi Mi Mix 2 è un vero top di gamma. Il prezzo di lancio in Italia è di 550 euro ed appare molto aggressivo. Va detto, inoltre, che si trovano già online sconti davvero interessanti.

Sei interessato a vedere altri smartphone? Consulta le schede tecniche e valuta un possibile acquisto su Yeppon.it!

Xiaomi Mi Mix 2: pro

  • Design molto curato
  • Bel display in formato 18/9
  • Hardware potente
  • Software ricco

Xiaomi Mi Mix 2: contro

  • Niente jack audio
  • Niente slot per schede SD
  • Fotocamera frontale inadeguata
  • Luminosità automatica imprecisa

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
Xiaomi Mi Mix 2
Author Rating
41star1star1star1stargray