Home » Recensione Xiaomi Redmi 4, ottimo smartphone economico
Recensioni Recensioni Smartphone

Recensione Xiaomi Redmi 4, ottimo smartphone economico

Xiaomi Redmi 4

Il successore del Redmi 3S lanciato nel 2016 porta alcuni cambiamenti che vi porteranno a valutarlo come un ottimo investimento. Come anche altri prodotti della casa cinese, lo Xiaomi Redmi 4 nasce per rivoluzionare il concetto di smartphone di fascia bassa. È potente, di bell’aspetto e con tante caratteristiche funzionali che lo rendono davvero un buon affare.

Costruzione e design

Il primo passo verso il futuro dello Xiaomi Redmi 4 inizia dal design. La versione più piccola dello Xiaomi Redmi Note 4 ci fa completamente dimenticare l’aspetto piatto dei primi prodotti. Qui ci troviamo di fronte a un telefono elegante, in vetro e metallo, con bordi ricurvi e angoli perfettamente arrotondati.

Il display da 5 pollici conclude l’affascinante aspetto estetico che lo fa sembra di livello molto più alto rispetto a quello che davvero lo si è pagato. La qualità dei materiali e la grande batteria si fanno sentire un po’ sul peso, 156 grammi, nonostante le misure standard per un telefono da 5 pollici.

Display

Il display è luminoso, nitido e con ottimi angoli di visione, che lo rendono facilmente leggibile al sole. Da 5 pollici e con un pannello IPS, ha una risoluzione di 720 p, che tiene fede alle forme e ai colori in maniera eccellente, molto meglio della concorrenza nella stessa fascia di prezzo. In più gli sfondi e i temi integrati rendono assolutamente giustizia alla vividezza dei colori del display, che a guardarlo davvero non si direbbe essere uno smartphone di fascia bassa.

Batteria e consumi

La durata della batteria è sempre stato un punto particolarmente importante per i Redmi. Questo dispositivo relativamente piccolo di misura, ha una gigantesca batteria: 4100 mAh che con un uso regolare (telefonate, Wi-fi sempre acceso, messaggi e mail) dura più di un giorno. Arriva a fine giornata con il 40% di batteria, con l’aiuto del processore Snapdragon 435 che ottimizza i consumi. Giocando per 20 minuti con un gioco 3D la batteria cala di solo il 4%. Unica pecca, se così si può dire, è che il sistema non supporta la carica veloce, quindi ci vorranno 2 ore e mezza per ricaricarlo completamente.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Redmi Note 4: recensione, caratteristiche e opinioni

Componente software

Basato su Android Marshmallow, l’interfaccia utente è la MIUI 8.2, che prevede un aggiornamento successivo. Per alcuni non sarà facile abituarsi a un’interfaccia diversa da quella di Android, ma per certi versi la MIUI offre anche di più. Ad esempio ci sono moltissime possibilità di personalizzazione delle impostazioni. E anche le prestazioni rappresentano un colpo di scena per questa fascia di prezzo. Lo Xiaomi Redmi 4 nasconde al suo interno un set di chip che non ostacola l’esperienza d’uso né a livello di gaming, né sul multitasking.

Fotocamera

13 MP per la fotocamera posteriore e 5 MP per quella anteriore. La versione più costosa del telefono si presenta con un doppio flash che permette di bilanciare meglio il bianco. Gli Xiaomi Redmi 4 supportano la messa a fuoco a fase PDAF e la tecnologia per il miglioramento dell’immagine a bassa luminosità, che si trovano di solito nei dispositivi di alta fascia.

Le foto presentano un po’ di rumore e la qualità non è al massimo, ma assolutamente buona per un telefono di questa fascia di prezzo. La riproduzione del colore è quasi perfetta in condizioni di buona luminosità, un po’ meno quando la luce è debole. La fotocamera frontale è di buona qualità, ma anche qui soffre in mancanza di luce e le foto risulteranno non proprio pulite.

Prezzo e conclusioni

Nulla da aggiungere: le prestazioni sono ottime, il design è moderno ed elegante, e la marca Xiaomi sta diventando una garanzia. Le aspettative ormai sono alte per gli alti standard dell’azienda, nonostante i prezzi modici. Questo fa uscire sempre vincitori i suoi prodotti, grandi acquisti di cui difficilmente potrete pentirvi. Xiaomi Redmi 4 si trova sul mercato intorno ai € 150,00.

Vuoi acquistare questo telefono? Scopri tutti i nostri smartphone in offerta online!

Pro

  • Design da prima classe
  • Durata della batteria eccellente
  • Prestazioni impressionanti

Contro

  • Non adatto per gli appassionati di fotografia
  • La risoluzione del display è un po’ bassa per la media in commercio
  • È ancora basato su Android 6.0
Summary
Review Date
Reviewed Item
Xiaomi Redmi 4
Author Rating
41star1star1star1stargray

Sonia Rosso